Sala ripromette, come nel 2016, l’assunzione di 500 agenti

Milano

Ci risiamo con le promesse che durano 5 anni e non si realizzano?

Sala è un campione, conferma infatti l’obiettivo del Comune di assumere 500 vigili urbani indicato nel suo programma elettorale. A margine delle celebrazioni del 16esimo anniversario della fondazione della Polizia Locale, Sala ha affermato che assumere 500 vigili “non è la cosa più semplice del mondo” ma di averne già parlato con gli assessori competenti, tra cui quello alla Sicurezza Marco Granelli, che avvierà il processo.”

Nel 2016, medesima promessa non mantenuta. Promessa che peraltro era stata fatta anche da Pisapia, senza risultato. Ed è stata la promessa fatta in campagna elettorale…per guadagnare consenso? «Stiamo ancora aspettando i 300 ghisa in più promessi 5 anni fa – il commento ironico del segretario del Sulpl Daniele Vincini, con riferimento alla campagna elettorale del 2016 – E poi mi viene una domanda: stiamo parlando di 500 agenti in più o di 500 assunzioni per coprire i posti dei colleghi che andranno in pensione da qui al 2026? Chiediamo al Comune che si occupi della logistica e che si spenda per farci avere le stesse tutele delle forze di polizia: noi siamo disponibili a portare le nostre idee, come sempre». Siamo, o meglio, sono in mano a Granelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.