“Salviamo l’oasi verde di via Rizzoli,” oltre 800 firme raccolte in poche ore

Milano

In poche ore, ha superato le 800 firme la petizione online lanciata su Change.org da Vanessa Rinaldi per chiedere al Sindaco di Milano Sala e alla Regione Lombardia di salvare l’oasi verde di via Rizzoli.

“A Milano in Via Rizzoli, all’altezza del civico 20, c’è un’area verde straordinaria, un’oasi fuori dal tempo composta da orti trentennali in parte usucapiti, una colonia felina regolarmente registrata e un fitto sottobosco che ospita numerose specie vegetali e animali, tra cui molti ricci. È per Milano un prezioso polmone verde”, si legge nell’incipit della petizione. Ma “la giunta comunale ha deliberato l’esproprio degli orti non usucapiti, lo sfratto della colonia felina e la bonifica dell’area, per poi creare una pista ciclabile circondata da un verde addomesticato, che non si avvicinerebbe neanche da lontano alle splendide caratteristiche di ciò che c’è ora”.

Una scelta che preoccupa gli autori della petizione, poiché danneggerebbe un “ecosistema in equilibrio nel periodo peggiore dell’anno, quando gli alberi brulicano di nidiacei e i cespugli ospitano le tane delle mamme riccio”.

Di qui l’appello a Comune e Regione: “chiediamo che questa zona venga tutelata in tutte le sue componenti: orti, ricci, nidi di uccelli, gatti, galline con i loro pulcini, farfalle, piante e insetti”.

LINK ALLA PETIZIONE: www.change.org/p/salviamo-l-oasi-verde-di-via-rizzoli-a-milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.