Moratti “Entro febbraio in arrivo  675.952 vaccini. Un portale per attività informative”

Lombardia

 “L’avvio della fase massiva delle vaccinazioni in Lombardia richiede una capillare attività informativa al cittadino. Entro una settimana saranno forniti i dettagli delle procedure di adesione e prenotazione, entro due settimane sarà attivo l’accesso al portale dedicato per le fasce interessate”. Lo ha annunciato l’assessore al Welfare della Lombardia, Letizia Moratti, nel corso del suo intervento in Consiglio regionale.  A febbraio Regione Lombardia potrà contare su 675.952 dosi di vaccino anti-Covid 19. Nel dettaglio dal primo al 28 febbraio arriveranno negli hub regionali 378mila dosi del vaccino Pfizer, 182.952 dosi di Astrazeneca e 115mila di Moderna. Lo ha spiegato l’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti. La settimana con il maggior numero di dosi in arrivo sarà quella tra il 15 e il 21 febbraio quando atterreranno in Regione 215.048 dosi (104mila di Pfizer e 111.048 di Astrazeneca).  In Lombardia “l’inizio delle somministrazioni dei vaccini per gli ultra 80enni partirà il 24 febbraio”. Lo ha chiarito l’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti, nel corso del suo intervento in Consiglio regionale al Pirellone. L’assessore al Welfare ha precisato quanto detto la scorsa settimana in commissione Sanità sulla roadmap per la campagna vaccinale in Lombardia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.