L’albero caduto in Raffaello Sanzio blocca ancora i tram di mezza città

Milano
*Un intero deposito ATM tranviar di Baggio fermo, con tutti i manovratori racchiusi all’interno dello spazio di deposito, perché dopo due giorni, un albero impedisce l’uscita di tutti i tram. un albero caduto in via Raffaello Sanzio che è precipitato su un tram. Ci chiediamo se sia normale che più di 100 persone, facciano il loro turno in rimessa, non svolgendo attività alcuna ma semplicemente facendo presenza, pagati dal cittadino e quindi dall’azienda, perché nessuno si prende la responsabilità di firmare per rimuovere l’albero che impedisce l’uscita di tutti i tram. Questo, i cittadini, lo devono sapere, e i giornali lo devono dire, perché il cittadino paga con le tasse un servizio che in questo momento non funziona. Ma bisogna aggiungere anche il notevole sperpero di pubblico denaro per pagare tutti i dipendenti, ovviamente incolpevoli, perché nessun manager, e nessun funzionario Atm  ma nemmeno del Comune, si prendono la briga di sbloccare questa cosa e andiamo avanti così! Paga il cittadino! VERGOGNA*
Un gruppo di tranvieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.