In Lombardia già erogati 5 mila bonifici a microimprese

Lombardia

Circa 5 mila bonifici già consegnati: è già stato erogato il primo flusso di pagamenti degli indennizzi che la Regione Lombardia mette a disposizione delle filiere produttive che stanno soffrendo particolarmente gli effetti della crisi economica: soprattutto microimprese escluse dai Dl ristori del governo. “Nel segno della concretezza e della immediatezza – commenta il governatore – sono stati già disposti bonifici a favore di circa 5 mila su circa 19.100 microimprese che hanno presentato correttamente la domanda di sussidio regionale dell’avviso 1, per un valore totale di oltre 6,6 milioni di euro. Con la stessa tempestività seguiranno gli altri flussi di pagamenti fini a completare l’erogazione di tutti i sussidi dell’Avviso 1 che ammontano a circa 28 milioni”. Il pacchetto di aiuti previsto dal piano ‘Rilancio Lombardia’, mette a disposizione oltre 210 milioni di risorse e ha una sua articolazione specifica negli ‘Avvisi’ che rientrano, in questo caso, nell’azione ‘Sì Lombardia’. “Interventi – prosegue ancora Fontana – a sostegno di famiglie, lavoratori e imprese lombarde ispirati a tre principi fondamentali. Il primo è quello di ‘non lasciare indietro nessuno’ integrando i ristori governativi evidentemente insufficienti per le microimprese e destinando supporto anche a quelle platee completamente dimenticate dal Governo come quelle dei lavoratori autonomi senza partita Iva”. Il secondo principio ispiratore, aggiunge il governatore, “è quello della semplificazione burocratica, come dimostrato dal fatto che in appena 5 giorni lavorativi sono state presentate oltre 19 mila domande interamente on line, senza necessità di allegare alcuna autocertificazione. Il terzo principio è quello della rapidità di esecuzione: avevamo previsto di fare arrivare i bonifici entro Natale e la partenza di questo primo flusso di pagamenti è la prova migliore di qualunque altra parola”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.