Sala lancia l’ennesima finta consultazione. Piuttosto finisca il mandato realizzando qualcosa

Fabrizio c'è Milano
Continua la telenovela  sulla ricandidatura o meno di Beppe Sala. Una vicenda  montata dai giornali che si arricchisce di una nuova versione di Sala. Ieri il  Sindaco ha detto che organizzerà nel mese di ottobre un mese di incontri per presentare e discutere “nuovi progetti” e far conoscere meglio alcune iniziative naturalmente ancora sulla carta (ad esempio gli Scali Ferroviari).
E’ una vicenda paradossale. Uno che fa il Sindaco di Milano dovrebbe solo essere orgoglioso di tale ruolo e aspirare a completare il suo lavoro. Invece Sala fa il tentenna, aspira a ruoli politici o manageriali nazionali e ciò lo distrae molto dal Governo della città.
Quindi caro dottor Sala basta con le finte consultazioni, un film già visto per i Navigli, il Piano periferie, il bilancio partecipato, il piano di adeguamento Covid Milano2020. Non ci faccia perdere altro tempo a presentare nuovi progetti, cerchi di realizzare e di finirne qualcuno, se ne è capace. E ascolti di più i molti cittadini contrari alle ciclabili.

1 thought on “Sala lancia l’ennesima finta consultazione. Piuttosto finisca il mandato realizzando qualcosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.