Coronavirus, F.I. Giovani: mozione in tutti i comuni italiani per misure a sostegno di famiglie e imprese

Politica

A seguito delle misure restrittive adottate a livello locale e nazionale per il contenimento dell’epidemia da Coronavirus, moltissime famiglie e imprese italiane stanno subendo gravi danni economici, determinando una situazione di crisi che si protrarrà ben oltre la fine dell’emergenza sanitaria.

“Abbiamo preparato una mozione che i nostri eletti presenteranno in tutti i Comuni italiani – spiega Marco Bestetti, Coordinatore nazionale di Forza Italia Giovani – proponendo alcune misure molto concrete per aiutare i nostri cittadini a superare questo momento di difficoltà.

Chiediamo in particolare una vera tregua fiscale, rinviando di sei mesi il pagamento di tutte le tasse locali, l’azzeramento della tassa di soggiorno per tutto il 2020 e la sospensione dei termini degli avvisi di accertamento e delle cartelle esattoriali relative ai tributi locali.

Riteniamo anche necessario – prosegue Bestetti – cancellare i canoni di affitto e di concessione degli immobili comunali, nonché le rette di asili e servizi di refezione scolastica, per tutto il periodo di chiusura forzata delle attività.

Siamo certi che moltissimi Comuni dimostreranno buonsenso e responsabilità – conclude – ma siamo ben consapevoli che alle Amministrazioni locali, da sempre in prima linea nell’aiuto ai cittadini, debba arrivare il fondamentale sostegno dello Stato, con misure di compensazione economica che consentano di assistere concretamente le famiglie e le imprese italiane in questo particolare momento di difficoltà”.

Coordinamento nazionale

Forza Italia Giovani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.