L’opera di Paola Bonzi merita di essere ricordata al Famedio. FI scrive al Comune

Fabrizio c'è Milano
Gentile Presidente,
con la presente a nome di tutti i Consiglieri del Gruppo Forza Italia Le chiedo di trasmettere agli organismi competenti la proposta di iscrizione al Famedio di Paola Bonzi.
Paola Bonzi scomparsa qualche giorno fa in seguito ad una fulminante malattia è stata la animatrice instancabile e la fondatrice visionaria del Centro di aiuto alla Vita presso la Clinica Ostetrica Mangiagalli.
Ha fornito una grande assistenza morale e materiale a tantissime donne che la vita ha messo di fronte a scelte difficili ed esistenziali. Paola Bonzi, nel rispetto delle leggi vigenti, ha aiutato tante donne verso una generosa scelta in favore della vita e della procreazione consapevole.
Nel migliore spirito milanese ha svolto questa fondamentale missione con dedizione e generosità proprio in ragione di una vita non facile e piena di sacrifici.
In attesa che altri gruppi Consiliari vogliano aggiungersi ad una proposta che vorremmo condivisa, Le inviamo i nostri piu cordiali saluti.
Fabrizio De Pasquale

1 thought on “L’opera di Paola Bonzi merita di essere ricordata al Famedio. FI scrive al Comune

  1. Grazie Fabrizio per averci pensato
    Donna splendida di immenso valore
    Proponila per l’anbrogino d’oro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.