A Milano aumenta il traffico, ma Sala fa sparire i parcheggi

Milano

Scrive Marco “In via Ripamonti all’altezza del nr 180, dopo l’incrocio con via Quaranta, hanno rifatto le fermate del tram 24 (vedi foto) In questo tratto della via le fermate sono troppo vicine e sono stati eliminati decine di posti auto.

Qui il progetto generale come riportato da Urbanfile :

I lavori riguardano la riqualificazione, la velocizzazione e l’adeguamento alla normativa per le persone con disabilità di tutte le fermate delle principali linee tranviarie anche della linea 24 lungo la via Ripamonti. Interventi che consentiranno di avere una linea più veloce con l’abbattimento delle barriere architettoniche e la realizzazione di nuove pensiline dalla lunghezza adatta per i tram modello Eurotram, Sirio e Sirietto e l’ottimizzazione delle fermate.

Intanto Salah si pregia di presentare ancora nuovi grattacieli che concentreranno persone e traffico in spazi ridotti.

Si tratta di una torre, un  moderno grattacielo che dovrebbe arrivare  fra i 130 e i 150 metri. Diventerà la sede principale dell’A2A e sarà situata  in piazza Trento, zona Porta Romana. Secondo il progetto i lavori inizieranno alla fine dell’estate ed entro il 2022  tutti i 1.500 dipendenti di A2A saranno trasferiti in questa  nuova sede di Porta Romana. Non è difficile immaginare tutti i problemi che questa concentrazione potrà causare nella zona.

3 thoughts on “A Milano aumenta il traffico, ma Sala fa sparire i parcheggi

  1. Sembra paradossale ma la scelta è corretta: meno parcheggi = meno traffico, specialmente in una città come Milano che ha un buon servizio pubblico.
    Brava l’Amministrazione.

  2. Solo dei “diversamente intelligenti ” possono pensare che con meno parcheggi ci puo’ essere meno traffico !! Ed i dati sono inequivocabili: aumentando la difficolta’ nel trovare dove parcheggiare le auto ci saranno piu’ rallentamenti del traffico per la ricerca con un aumento dell’inquinamento !!!
    Questa e’ pura idiozia ideologica!!!
    Ma bisognerebbe essere intelligenti per comprenderlo e Sala ed i suoi seguaci non lo sono di certo !!
    E lo scrive uno che ha il box per l’auto e che per girare in citta’ usa i mezzi pubblici o la bicicletta ma pensa anche a quelli che non abitano in palazzi con box od alle persone che usano l’auto per lavoro !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.