Milano: i rottamati di sinistra risuscitati nelle pin-up dei fotomontaggi di Beast

Milano

Naso all’aria, un vento tiepido, una voglia matta di bighellonare senza una meta e allora ti capita di incontrare Romano Prodi, Massimo D’Alema, Pierluigi Bersani ed Enrico Letta raffigurati nei fotomontaggi di Beast. Sono languide donne anziane, il volto originale un po’ retrò,  volti con lunghi capelli graziosamente sciolti sulle spalle, gli abiti succinti anni 50 e i tacchi a spillo  che sottolineano l’appeal sexy. E il centro di Milano espone la sua politica dei risuscitati, dopo una  frettolosa rottamazione dei big del PD.

 L’ironia è palese e anche un certo compiacimento, soprattutto nella domanda “C’è bisogno di politica?” Ma quella dei quattro politici era politica? Sì certo sono ancora vivi e vegeti, ridotti in po’ da vecchie cocottes, ma ancora proponibili per le prossime elezioni europee, forse per la nuova sinistra inclusiva. Ma ridiamo perché le istallazioni sono una presa per i fondelli, davvero intelligente. Come abbiamo riso per un Di Maio body builderdi pochi mesi fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.