Per tutelare anziani e bambini vietato fumare se aspetti l’autobus a Milano

Milano

Pensiline no-smoking in arrivo a Milano dove chi è in attesa del tram o del bus non potrà più fumarsi una sigaretta e questo per salvaguardare la salute di bambini, anziani e donne incinte. Il provvedimento, approvato a larga maggioranza dal Municipio 2,  è stato inviato all’assessorato ai Trasporti e ad ATM e attende ora di essere valutato.

Nella proposta si legge che bisogna “provvedere ad adeguare il regolamento comunale in cui sono elencati i luoghi dove è vietato fumare aggiungendo l’interno delle pensiline delle fermate di bus e tram“. Perciò,  visto che le pensiline con la loro parte coperta trattengono il fumo, vietare le sigarette al loro interno evita di infastidire chi sta aspettando l’autobus.

Spesso capita che i fumatori in attesa di un mezzo pubblico utilizzino quel tempo per fumare una sigaretta, non essendoci un divieto specifico, e che molte delle persone normalmente in attesa siano soggetti particolarmente sensibili ai danni arrecati dall’esposizione al fumo passivo, come anziani, bambini e donne incinte“. Chiarita la motivazione del provvedimento, ora non resta che attendere la sua valutazione ed applicazione.

2 thoughts on “Per tutelare anziani e bambini vietato fumare se aspetti l’autobus a Milano

  1. Con tutti la merda che respiriamo rompono I coglioni con ilfumo …..pensate a fare arrivare gli autibus in orario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.