Puntare sugli E-commerce è la scelta vincente: nuovo sviluppo e nuovi protagonisti

Economia e Diritto

Gli e-commerce sono una realtà che si sta diffondendo rapidamente

Lo shopping online è in costante aumento, negli ultimi anni si osserva un vero e proprio moltiplicarsi di negozi virtuali.

Lo scenario a cui assistiamo  è qualcosa a cui dobbiamo abituarci, infatti, sono sempre più i negozi fisici che decidono di aprire delle filiali  sul web. La realtà commerciale ci offre un mix sempre più propizio tra negozi tradizionali e quelli online, un’alternativa amata dai clienti ma anche dalle imprese che vedono nell’e-commerce un rimedio ed un antidoto alla crisi e al calo delle vendite. Molte sono anche le nuove realtà imprenditoriali che decidono di investire  nella creazione di uno shop online rinunciando al negozio fisico, scegliendo da subito l’e-commerce come unica proposta commerciale.

Tutti i settori sono immersi in questa nuova realtà, non ci sono prodotti, non acquistabili in rete, oggi tutto quello che cerchiamo è a portata di click.  Pionieri di questa nuova era del commercio sono stati l’elettronica e i multimedia, trovano oggi ampio respiro tutti i settori dal food, all’utensileria, agli attrezzi da lavoro.

Promettenti sono gli e-commerce non solo nel settore del b2c ma anche nel b2b, con realtà commerciali che stanno raddoppiando le proprie entrate, offrendo un nuovo modo di fare business.

Il futuro del commercio è chiaro, ed ogni anno viene confermato da dati e dalle analisi svolte da vari centri di ricerca. Dunque, stando a questi dati, lo shop online è una tendenza che si sta diffondendo in tutto il mondo e che anche in Italia mostra fiorente sviluppo. Secondo i dati Istat: il 2018 ha registrato per le vendite online un +13,6%; mentre si è osservato per il commercio tradizionale un -0,6%, un dato quest’ultimo, che non deve spaventare perché testimonia solo un passaggio di consegna o una nuova rotta, sicuramente una rivoluzione che porta in Italia ad una crescita dell’e-commerce del 9%.

Il mondo dell’e-commerce è linfa sia per i consumatori dei piccoli centri città, a cui appare come un modo semplice e immediato per aprirsi al mondo pur vivendo lontano dalle grandi città; sia per le imprese che in questo modo superano gli ostacoli e le barriere geografiche, che fino qualche decennio fa erano insormontabili per coloro che avviavano aziende lontano dai grandi centri. Oggi grazie all’e-commerce, partendo dal piccolo centro, si può arrivare ovunque nel mondo. Nel 2018 l’e-commerce si conferma, come un’ottima opportunità per quei territori in cui l’impresa tradizionale stenta a decollare.

A garantire la crescita delle piattaforme di shop online è anche la continua attenzione alla tutela dei consumatori: i rischi di frode relativi agli acquisti online sono ridotti. Strumenti di recensioni, sempre più evidenti, e popolati, rassicurano l’utente prima di un acquisto. Un universo in espansione, quello del mondo web, che vede in Italia realtà fiorenti e che può essere a buon diritto sostegno dell’economia del paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.