Arrestato nonno spacciatore di 82 anni

Cronaca

In via Fleming, nella zona Ovest di Milano, un anziano di 82 anni, già pregiudicato per droga, è stato arrestato dalla polizia che lo ha sorpreso in casa mentre spacciava cocaina. Michele Bramante, l’arzillo pensionato conosciuto come “nonno pusher” dato che continua a fare lo spacciatore nonostante l’età, all’arrivo della polizia era nel suo appartamento insieme a  due acquirenti e una russa di 38 anni con la quale convive.  L’anziano incorreggibile era già finito in manette lo scorso primo febbraio perché trovato in possesso di circa 100 grammi di cocaina e del necessario per il confezionamento.

Ancora una volta la polizia è stata costretta ad occuparsi di lui dopo la segnalazione di strani movimenti di persone nello stabile che avevano insospettito i condomini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.