Milano, accoltellato in un appartamento Aler: è in gravi condizioni

Cronaca

Un uomo, di origini nordafricane, è stato soccorso dal 118 dopo essere stato trovato a terra riverso nel proprio sangue nella suo appartamento in uno stabile Aler.

I soccorsi erano stati chiamati dai tre amici della vittima, una donna e due uomini che hanno raccontato alla polizia che l’uomo poco prima aveva avuto un diverbio con una persona che l’aveva accoltellato. Hanno anche spiegato di non essere stati presenti all’aggressione, perché erano usciti poco prima, ma di aver trovato l’amico ferito  solo una volta tornati nell’alloggio.

Il nordafricano è stato trasportato in codice rosso al Policlinico di Milano, dove è arrivato in gravi condizioni con  ferite da arma da taglio alla testa e al torace ed è stato sottoposto ad intervento chirurgico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.