Bambina di 3 anni precipita dal quinto piano ed è salvata dalla sorellina

Cronaca

Ieri pomeriggio intorno alle 4 in via Ornato, quartiere Niguarda, è stata sfiorata una tragedia quando una bimba di 3 anni è precipitata dal quinto piano di un palazzo ed è stata miracolosamente salvata  dalla sorella di 16 anni che la ha afferrata al volo.

Secondo la ricostruzione della polizia,  la piccola era rimasta chiusa in bagno nella casa di alcuni parenti. La sorellina le ha detto di gettare la chiave dalla finestra, così  lei sarebbe scesa a prenderla e le avrebbe aperto. Lanciando la chiave però la bimba si è sporta troppo dalla finestra, perdendo l’equilibrio e cadendo nel vuoto. Nel cortile però c’era la sorella che, con l’aiuto di un cespuglio che ha attutito il colpo, è riuscita ad afferrarla scongiurando la tragedia che sembrava ormai inevitabile.

Sul posto sono intervenuti anche gli operatori del 118 che hanno soccorso la piccola e l’hanno portata all’ospedale  di Niguarda dove è stata ricoverata senza gravi conseguenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.