Addio ad Andrea Pinketts: ha raccontato Milano con ironia, attraverso libri noir

Cultura e spettacolo

Era malato di tumore da tempo e le sue condizioni si erano aggravate da circa una settimana Lo scrittore e giornalista Andrea Pinketts, pseudonimo di Andrea Giovanni Pinchetti, è morto presso l’Ospedale Niguarda di Milano all’età di 57 anni. E ’stato autore ironico e incisivo di noir e “gialli” ambientati nel capoluogo lombardo, ha condotto importanti inchieste privilegiando la cronaca nera.

Nel 1993 l’autore aveva fondato la cosiddetta “Scuola dei Duri”, movimento letterario che mirava raccontare quella Milano tanto cara, attraverso il giallo e il crimine, ispirandosi allo stile di monumenti del romanzo come Dashiell Hammett e Raymond Chandler.
Le sue opere più conosciute:  Lazzaro vieni fuori, pubblicato nel 1991, Il vizio dell’agnelloIl vangelo secondo lo zombie e Il conto dell’ultima cena. Per diversi anni Pinketts è stato ospite fisso del Maurizio Costanzo Show.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.