Enel: 500 assunzioni anche per il 2019

Economia e Diritto

A fine 2015 Enel e i sindacati avevano raggiunto un’intesa di massima per avviare un grande piano occupazionale che prevedeva l’accompagnamento alla pensione anticipata per circa 6000 lavoratori e il contestuale inserimento al lavoro per 3000 giovani. L’accordo firmato dalle due parti riguardava il periodo 2016/2020, per un inserimento annuale di circa 500 persone quindi anche per il 2019 si prevedono nuove assunzioni da parte dell’azienda. Enel, una tra le più grandi aziende a livello nazionale a fornire energia elettrica, offre un ambiente di lavoro stimolante e una ampia varietà di posizioni lavorative… continua a leggere

Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano.
C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.