Regione Lombardia: via libera all’installazione di telecamere negli asili nido

Lombardia
Via libera da parte della commissione regionale Sanità alla proposta di legge per l’installazione di telecamere all’interno degli asili nido della Lombardia, presentata da Forza Italia. Prima firmataria del documento è la vice presidente della commissione Sanità Simona Tironi, per la quale si tratta di “un primo passo fondamentale verso un percorso che mira a tutelare maggiormente i nostri bambini e il personale degli istituti. Troppo spesso assistiamo impotenti al verificarsi di azioni tremende ai danni di persone inermi. E’ nostro dovere sostenere con ogni mezzo i familiari delle vittime, che non possono essere lasciati soli a combattere questa battaglia. Il provvedimento – conclude Tironi – approderà in aula il prossimo 27 novembre, e confido nella sua approvazione a larga maggioranza.”.

    Soddisfatto anche il capogruppo di Forza Italia Gianluca Comazzi, secondo cui “la richiesta di sicurezza che arriva dai genitori degli alunni, dai dirigenti e dal personale è molto forte, e la presenza di dispositivi di video sorveglianza costituirà un importante deterrente contro il verificarsi di episodi spiacevoli. Riteniamo che questa sia una misura di puro buonsenso, che non invade la privacy di nessuno (le telecamere potranno essere visionate soltanto da forze dell’ordine e magistrati, a determinate condizioni) ma si preoccupa di garantire il benessere dei bambini, che consideriamo prioritario rispetto a tutto il resto”.

Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano.
C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.