Conclusione positiva del ricorso trattenuta indebita 2,5%

Economia e Diritto

A seguito della nostra denuncia pubblica, ripresa anche dal quotidiano IlGiorno del 28 settembre scorso, in cui esponevamo che il Comune di Milano non rispettava una sentenza del Tribunale di Milano del novembre 2017, a seguito di un ricorso sostenuto da un gruppo di lavoratori comunali assunti dopo il 31.12.2000 e patrocinata da SGB, riscontrando esito positivo alla vicenda, vi inoltriamo il comunicato sindacale.

Duole che l’A.C. per un anno non abbia ottemperato quanto deciso dal Tribunale e ancor più aver appreso tramite stampa a dichiarazioni non veritiere, che di certo non hanno fatto brillare  l’ immagine di questa Amministrazione.

1 thought on “Conclusione positiva del ricorso trattenuta indebita 2,5%

  1. In pratica, con un lungo giro di parole, si prima tolta e poi reintrodotta la trattenuta in modo da evitare che i dipendenti che passavano al TFR percepissero in busta paga a fine mese una retribuzione mensile maggiore di coloro che rimanevano con il TFS. Si tratta evidentemente di una sciocchezza, poich se vero che i lavoratori a cui si applica il regime del TFR si sarebbero ritrovati con una retribuzione mensile maggiorata del 2 per cento ovvero senza la trattenuta del 2,5 sull 80 per cento della retribuzione altrettanto vero che a fine rapporto percepiranno importi notevolmente inferiori a quelli che godono ancora del TFS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.