Corso Como: parcheggiatore abusivo marocchino arrestato per estorsione

Cronaca

Un pregiudicato marocchino di 47 anni, irregolare nel nostro paese, è stato arrestato dai carabinieri nella notte tra sabato e domenica per tentata estorsione.

Il 47enne, secondo quanto riportato dalle forze dell’ordine, stava operando come parcheggiatore abusivo  tra corso Como e via De Cristoforis in piena zona movida.

Un 30enne di origini indiane, dopo aver parcheggiato l’auto, si è sentito chiedere 5 euro per la custodia. L’uomo non intendeva assolutamente cedere alla richiesta e ne è nata un violenta discussione culminata con le minacce  del parcheggiatore: “Ti spacco la macchina, te la rigo, non la trovi più”.

Allertata, una pattuglia di carabinieri si è portata sul posto e ha beccato in flagrante il nordafricano che è finito in manette.  Dopo tanta protervia ora dovrà rispondere di tentata estorsione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.