MUBA . In mostra 150 manifesti per la solidarietà, sulle orme di Nelson Mandela

Cultura e spettacolo

Nell’anno del centenario della nascita di Nelson Mandela, una mostra collettiva dal titolo “Ubuntu – I am because we are: 150 manifesti per la solidarietà” porta avanti uno dei temi più cari al leader sudafricano, simbolo della difesa dei diritti civili e della solidarietà. La mostra espone sino al 28 ottobre, sotto i portici della Rotonda di via Besana, 150 manifesti realizzati da Arturo Milani, da 50 designer professionisti, 50 studenti di scuole internazionali e 50 bambini da tutto il mondo. L’esposizione vede il prezioso contributo di Yoko Ono, artista di fama internazionale e compagna di John Lennon, che ha concesso in via del tutto eccezionale la possibilità di utilizzare le parole di ‘Imagine’ e il volto dell’ex Beatles per una delle opere in mostra.

“Quando ho udito la parola Ubuntu ne sono rimasto affascinato per il suono esotico e per il significato. È una parola sudafricana del popolo Buntu – spiega Armando Milani – usata spesso da Nelson Mandela nei suoi discorsi sulla fratellanza e la pace. Significa umanità verso gli altri, dialogo, condivisione, rispetto e tolleranza. «Io sono perché noi siamo»”.

Ingresso gratuito.

Orario: tutti i giorni (escluso il lunedì) dalle ore 10 alle ore 18.

info su www.muba.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.