Musica: torna il Festival MiTo con 125 concerti

Cultura e spettacolo

Il festival che dal 3 al 19 settembre offrirà 125 appuntamenti fra Milano e Torino, ritorna. E i concerti non solo saranno a prezzi ridottissimi ma situati in luoghi insospettati, ma con un’introduzione di 4 minuti per accogliere il pubblico coinvolto. La programmazione (molte le prime esecuzioni assolute o italiane) legata da un unico tema: la danza.
Una formula modernissima, già approvata  dal  pubblico (di appassionati e neofiti) che apprezza (tanto che da quest’anno è arrivato anche un finanziamento statale di 195 mila euro) e che il direttore artistico Nicola Campogrande vorrebbe esportare.
“I teatri e i musicisti si devono svecchiare – ha detto – e MiTo sta dimostrando che si può fare”. In programma sul palco grandi orchestre, solisti star e qualche rarità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.