KARMATICKET

L’ultima idea radical chic: cinema gratis ai migranti

Milano

L’ultima idea dei radical chic sembrerebbe assurda: offrire un biglietto del cinema gratis ai migranti per ripulirsi il karma. L’idea è venuta ai gestori del cinema Beltrade, nel pieno centro a Milano, che hanno lanciato il ‘karmaticket’. Il biglietto che ripulisce il karma di chi lo compra, funziona un po’ come un caffè ‘sospeso’: compri un biglietto e ne acquisti uno a prezzo ridotto anche per chi non può permetterselo. E il valore aggiunto, soprattutto in momenti come questi, è che l’iniziativa è rivolta a coloro che hanno chiesto asilo e sono ospiti dei centri d’accoglienza del quartiere, perché “il cinema – scrivono i promotori – è più bello quando parla le lingue del mondo”. “Funziona così – prosegue il post -: chi va al cinema può acquistare oltre a un biglietto per se stesso anche un biglietto a prezzo ultra ridotto per un migrante o un richiedente asilo. Ecco, dal 22 agosto potrete acquistare un #KARMATICKET anche al Cinema Beltrade, il biglietto sarà donato agli studenti della Rete Scuole Senza Permesso o a ospiti dei centri di accoglienza del quartiere. Il karmaticket costa 3 euro. E se uno lo comprate voi, uno – aggiungono – lo offriamo noi”. L’idea, hanno spiegato, l’hanno presa da Berlino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.