Sere Fai d’Estate luglio e agosto 2018 – Beni aperti straordinariamente in notturna

Cultura e spettacolo

Momenti speciali in luoghi speciali dal tramonto a mezzanotte tra fine luglio e agosto 2018

ASTRONOMI PER UNA NOTTE

In occasione della Notte di San Lorenzovenerdì 10 agosto, quando è possibile ammirare lo sciame meteorico delle Perseidi, il Castello della Manta (CN),Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA), il Monastero di Torba a Gornate Olona (VA), il Castello di Avio a Sabbionara di Avio (TN)Villa dei Vescovi a Luvigliano di Torreglia (PD), il Bosco di San Francesco ad Assisi (PG) e le Saline Conti Vecchi ad Assemini (CA) apriranno per Astronomi per una notte: appuntamenti dedicati agli astrofili e ai più romantici, all’insegna della scoperta del cielo stellato, delle stelle cadenti e delle costellazioni che caratterizzano la volta celeste in estate. A Villa Della Porta Bozzolo alle ore 21.15 si terrà una conferenza di approfondimento in collaborazione con l’Osservatorio Astronomico G.V. Schiaparelli, Campo dei Fiori (VA). Le Saline Conti Vecchi proporranno agli ospiti una serata di osservazione guidata del cielo con appostamenti fotografici notturni e la possibilità di gustare un aperitivo, mentre i più piccoli potranno intrattenersi in laboratori legati alle stelle. Anche al Monastero di Torba i bambini avranno l’opportunità di partecipare a giochi sul tema dell’astronomia. Per allietare la serata al Castello di Avio sarà proposta una cena a base di piatti e vini del territorio, mentre a Villa dei Vescovi ci si potrà sdraiare sull’erba della corte per rilassarsi cercando di “cogliere” le “lacrime di San Lorenzo”. Al Bosco di San Francesco (che aprirà anche sabato 18 agosto) ci sarà un’introduzione sulle Perseidi con letture e brani musicali, la simulazione di una cometa e una sezione creativa per i bambini, cui seguirà la parte osservativa nella radura del Terzo Paradiso. Al Castello della Manta (che aprirà anche sabato 11venerdì 17 e sabato 18 agosto) sono in programma picnic in giardino al “lume di luna”. Sabato 11 agosto alCastello e Parco di Masino a Caravino (TO) si potrà ammirare lo spettacolo della pioggia delle stelle cadenti ascoltando un concerto tenuto dal soprano Daniela Catalano e dal tenore Rino Scaturro con musiche di Gaetano Donizzetti, Giacomo Puccini, Georges Bizet e giuseppe Verdi.

 

SERATE IN MUSICA

Farà tappa tra i Giganti della Sila a Spezzano della Sila (CS) il Peperoncino Jazz Festival, uno dei più attesi eventi musicali dell’estate calabrese: venerdì 27 luglio, dalle 18 alle 19.30, il grande jazz internazionale risuonerà tra i pini larici e gli aceri montani del Seicento per divertire i visitatori e gli estimatori di questo genere. Le note di Johann Sebastian Bach, Joseph Marie Dall’Abaco e Domenico Gabrielli saranno protagoniste della notte di sabato 28 luglio al Castello e Parco di Masino, dove si esibirà Daniele Bovo con il suo violoncello (apertura dalle ore 20 alle 24, performance musicali alle ore 20.30, 21.30 e 22.30). Bovo, che vanta collaborazioni con artisti illustri, dai Deep Purple a Luciano Pavarotti, e concerti nelle migliori sale da concerto del mondo, intratterrà gli ospiti nel Salone degli Stemmi.  Sempre a Masino Sabato 4 agosto il violino del musicista rumeno Costantin Voicu proporrà un repertorio che spazia daLa vie en rose di Louiguy a Yesterday di Paul McCartney e John Lennon, da Libertango di Astor Piazzolla a brani famosi di Fryderyk Chopin e Johann Strauss jr fino a Besame mucho di Consuelo Velasquez. Ancora, sabato 28 luglio il Monastero di Torba accoglierà l’Ensemble Sax Academy, una formazione di otto saxofoni che esalterà le potenzialità espressive di questo strumento (performance alle ore 20, 21 e 22). Due appuntamenti a Villa Fogazzaro Roi a Oria di Valsolda (CO): sabato 21 luglio con il quintetto di fiati Spirabilia e sabato 4 agosto con una Sonata al chiaro di luna con arpa. Il Bosco di San Francesco accoglierà speciali concerti: sabato 11 agosto, ore 18.30, brani di Debussy, Chopin e Beethoven nel recital pianistico che rientra nel calendario del festival internazionale Green Music; venerdì 24 agosto, ore 18, il Concerto per animali, a cura di Ensemble Assisi Suono Sacro, ispirato ai fioretti di San Francesco e a miti del mondo classico. I visitatori potranno portare i propri animali domestici!

Dall’Umbria al Veneto venerdì 24 agosto, a Villa dei Vescovi n programma il concerto del Roberto Righetto Quartet, con il nuovo disco DIMORA, accompagnato da un aperitivo sulle terrazze con prodotti locali.

La tradizione musicale locale sarà al centro dell’appuntamento di sabato 25 agostodalle ore 19.30 alle 23.30, al Giardino della Kolymbethra nella Valle dei Templi (AG) dal titolo Una Rosa per la Sicilia. Vita e canto di Rosa Balestrieri. La figura della cantautrice siciliana della seconda metà del Novecento verrà rievocata attraverso i racconti di suo figlio, che presenterà anche rarissime testimonianze video, e attraverso le sue canzoni, interpretate da uno dei musicisti che hanno avuto l’occasione di accompagnarla sulla scena. L’Abbazia di Santa Maria di Cerrate, Lecce sarà teatro di un insolito viaggio nella musica, un percorso in cui si intrecceranno due diverse culture musicali attraverso gli accordi del violinista russo Aylen Pritchin e del pianista salentino Scipione Sangiovanni per l’appuntamento Sullo stesso piano del violino, in programma venerdì 31 agostoalle ore 20.30 (posti non numerati).

VISITE SPECIALI TRA CIBO, MARE E LETTERATURA

Per gli amanti dell’avventura sabato 28 lugliovenerdì 10sabato 11 e venerdì 24 agostodalle ore 19 alle 23, il FAI propone alla Baia di Ieranto a Massa Lubrense (NA) visite guidate in acqua e al Bene della Fondazione di fronte a Capri che, secondo la leggenda, fu “dimora delle sirene”. Negli appuntamenti di venerdì i percorsi in acqua si effettueranno “armati” di maschera e pinne e con la conduzione dei biologi marini di MAREA Outdoors; il sabato a bordo di kayak (su prenotazione). Visite speciali sono in programma anche a Villa Fogazzaro Roi sabato 28 luglio, sabato 11 e 18 agosto (apertura dalle ore 18 alle 21; visita dalle ore 18 alle 19; aperitivo dalle ore 19), arricchite dalla lettura di brani selezionati dal romanzo Piccolo Mondo Antico, un aperitivo da gustare nel giardino sul lago e piacevoli performance musicali. Tra gli angoli della casa particolarmente suggestivi al calar del sole, il “terrazzino della lirica” e lo studio di Fogazzaro (su prenotazione). Giovedì 2 e 30 agosto a Villa Panza a Varese l’atmosfera delle candele e la musica in filodiffusione accompagneranno i visitatori in un percorso sensoriale alla scoperta della collezione permanente, le installazioni site specific di Dan Flavin, James Turrell e Robert Irwin, per immergersi nell’opera Sight Unseen, il Ganzfeld di James Turrell: un’esperienza che coinvolge tutti i sensi. Sarà inoltre possibile visitare la mostra Barry X Ball. The end of History.

Venerdì 20 e 27 luglio, 3 e 17 agostoalle ore 19, il Castello di Avio ospiterà Tramonti al castello, visite guidate alla scoperta della roccaforte che da dieci secoli domina la Vallagarina solcata dall’Adige, con un intervento musicale e la degustazione di prodotti tipici locali e degli ottimi vini del territorio (su prenotazione).

Costumi e mode nel Settecento saranno al centro dei percorsi tra le stanze di Villa Della Porta Bozzolosabato 25 agosto alle ore 19.45 e 21.30, che riveleranno curiosi dettagli sulla vita nel secolo dei lumi, dall’uso della biancheria a come si imbandiva la tavola, ai rimedi contro i malanni. Visite teatralizzate attenderanno gli ospiti del Monastero di Torbasabato 1 settembre alle ore 19.45, 21 e 22, alla scoperta delle origini del complesso che fu avamposto militare longobardo lungo le mura dell’antica Castelseprio.

 

ALL’INSEGNA DEL RELAX E DEL CINEMA

Sabato 25 agostodalle ore 18, nel bosco monumentale dei Giganti della Sila, una serata all’insegna dei benefici dello spirito dell’uomo derivati dal contatto con la natura. L’iniziativa parte con una visita guidata ai Giganti e si conclude con un workshop di yoga e bioenergetica sulle tecniche di respirazione consapevole e rilascio emozionale, si allontaneranno lo stress e le energie negative. Per i cinefili e i nostalgici dei cinema all’aperto d’antan venerdì 3 agostodalle ore 19, dopo un aperitivo di benvenuto, ci si potrà stendere sul proprio plaid nel prato accanto al Laghetto delle Rane a Villa dei Vescovi e assistere alla proiezione di film recenti e non solo. E dopo la pellicola, un momento musicale fino alle 24. Giovedì 9 e venerdì 17 agosto, a Villa del Balbianello a Tremezzina (CO), appuntamento con Sete di cultura e peccati di gola, aperitivi con finger food e accompagnamento musicale lounge a cura di dj set .

dettagli e prenotazioni: www.serefai.it – www.fondoambiente.it

Pierangela Guidotti

Laurea Magistrale in Lettere Moderne. Master in Relazioni Pubbliche.
Diploma ISMEO (lingua e cultura araba). Giornalista. Responsabile rapporti Media relations e con Enti ed Istituzioni presso Vox Idee (agenzia comunicazione integrata) Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.