Master per Infermiere di Sala Operatoria

Scienza e Salute

Milano 27 Giugno – Sono aperte le iscrizioni alla terza edizione del Master per Infermiere di Sala Operatoria dell’Università degli Studi dell’Insubria, Dipartimento di Medicina e Chirurgia.

Si tratta di un percorso che mira alla formazione di professionisti qualificati all’assistenza specialistica in sala operatoria, con l’obiettivo di trasmettere le competenze specialistiche, o ancor di più avanzate, necessarie per esercitare la professione infermieristica in ambito specialistico peri-operatorio e peri-anestesiologico; in particolar modo quelle indispensabili per governare sia gli aspetti puramente relativi alla strumentazione sul campo operatorio e in centrale di sterilizzazione, sia quelli strettamente correlati alla condotta anestesiologica in sala operatoria e in Post Anesthesia Care Unit.

Direttore del master è il professor Giulio Carcano.

Potranno essere ammessi coloro che sono in possesso di una Laurea di primo livello in Infermieristica ovvero del Diploma Universitario di durata triennale in Infermieristica (o titolo equipollente). Al Master, di durata biennale, è ammesso un numero massimo di 30 studenti.

Il master avrà inizio nel mese di settembre 2018 e terminerà nel mese di settembre 2020, per un totale di 3150 ore e 126 CFU.

Le domande di iscrizione vanno presentate entro il 13 luglio; la quota di partecipazione è di 3.200 euro.

Per informazioni e richieste di carattere amministrativo è possibile scrivere a master.ateneo@uninsubria.it.

Per informazioni sull’organizzazione e sui contenuti del Master è possibile scrivere a master.infermieri@uninsubria.it o contattare telefonicamente il Coordinatore Didattico del Master – Dott.ssa Francesca Reato – al n. 3274488644.

Per consultare il bando completo: https://www.uninsubria.it/postlauream/infermieri-di-sala-operatoria-iii-edizione-bienno-accademico-201819-201920

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.