Ristrutturare casa conviene: con i lavori la casa vale fino al 12% in più

Economia e Diritto

Oggi la ristrutturazione rappresenta un modo per regalare un valore aggiunto non solo alla propria casa, ma anche ai nuovi acquisti. Non è un caso che il settore degli immobili sia andato incontro ad un vero e proprio boom. Le compravendite immobiliari, difatti, rappresentano un ottimo sistema di investimento: questo perché spesso consentono di realizzare una plusvalenza. Non deve dunque stupire che esistono delle persone che per lavoro acquistano e vendono case, realizzando lauti guadagni grazie a queste operazioni. Naturalmente ciò è possibile solo intervenendo sulla casa, ammodernandola e ristrutturandola: una fase che di sicuro comporta una spesa, ma che può rendere fino al +12% del valore di un dato immobile. A sostenerlo è stato Scenari Immobiliari, secondo il quale ristrutturare una casa è uno dei metodi migliori per investire il proprio denaro.

Ristrutturare un immobile: si guadagna un +12% sul valore

La ristrutturazione di una casa può aggiungere un valore fino al +12%: secondo quanto rilevato da Scenari Immobiliari, gli interventi di questo tipo consentono di adottare una vera e propria forma alternativa di investimento. Gli italiani questo lo sanno, e i dati raccolti lo testimoniano: nel 2017 il 23.2% del mercato degli acquisti ha riguardato gli immobili da ristrutturare. Si parla di ben 130.000 case comprate con lo scopo di intervenire con una fase di ristrutturazione più o meno massiccia. Rispetto al 2016, questo particolare mercato ha visto un incremento in termini percentuali pari al +36%: il che testimonia la grande attenzione degli italiani verso questa forma di investimento o di risparmio. Acquistando un immobile da ristrutturare, difatti, si ha la possibilità di accedere a prezzi molto più vantaggiosi. Si parla dunque di una plusvalenza importante in caso di vendita o, in alternativa, di affitto.

Ristrutturare per risparmiare: è il momento giusto

Questo è un momento ottimo per ristrutturare casa, e non solo per il fatto di dare più valore all’immobile. Lo è anche per merito di un altro elemento: la possibilità di risparmiare sugli interventi grazie a piattaforme online come Ristrutturazioni.com, che permettono di trovare i migliori professionisti per le ristrutturazioni a Milano. Grazie a questi siti web è anche possibile richiedere dei preventivi in via del tutto gratuita: questo è un fattore molto importante, perché offre la possibilità di poter mettere a confronto le offerte e di scegliere facilmente quella più conveniente. Poi intervengono anche le detrazioni del bonus casa previste dalla Legge di Bilancio 2018: si tratta di agevolazioni fiscali che consentono di detrarre il 50% delle spese previste per la ristrutturazione di una casa. Alla luce di questi elementi, l’attuale momento è indubbiamente il migliore per procedere con i lavori domestici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.