Mix droga e alcol per festeggiare fine Ramadan: è gravissimo

Cronaca

Un marocchino di 28 anni è stato trasportato in pericolo di vita alla clinica Humanitas di Rozzano (Milano) per un malore provocato da un mix di alcol e droga assunto per festeggiare la fine del Ramadan. L’uomo è rientrato nel suo appartamento in via Gandino a Milano attorno alle 23.30 di ieri dopo aver festeggiato in giro. In casa c’erano due donne connazionali che hanno notato subito il suo malessere ma hanno sorvolato pensando che sarebbe bastato dormire. Durante la notte, però, il marocchino è stato male e le coinquiline hanno chiamato il 118, che a sua volta ha avvertito i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.