Donna coreana ferma scippatore algerino

Cronaca

Un algerino di 28 anni è stato arrestato dai carabinieri per lo scippo di un orologio da 12mila euro a un 58enne della Corea del Sud che stava passeggiando in via Delle Erbe, a Milano. L’uomo è stato aggredito da due persone intorno alle 20, gli hanno strappato dal polso un Jaeger-LeCoultre ma sua moglie è riuscita a bloccare l’algerino aiutata da altri passanti.  L’orologio, tuttavia, era nelle mani dell’altro complice che è riuscito a scappare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.