Budini con muffa e Bio dubbio nelle mense

Milano

RAPPRESENTANZA CITTADINA DELLE COMMISSIONI MENSA DI MILANO

 LETTERA APERTA ALLA CITTADINANZA

Milano 16 Novembre – I recenti casi della muffa, riscontrata in 7 budini, e della frutta 100% BIO, che non mostra alcuna indicazione Bio in etichetta, ci offrono l’opportunità come Rappresentanza Cittadina delle Commissioni Mensa, di rivolgere questa lettera aperta al Comune di Milano, responsabile del servizio di refezione scolastica e alla cittadinanza tutta.

In primis per chiedere al Comune di intensificare i controlli sul Gestore e imporre le dovute azioni correttive; in secondo luogo, per ringraziare pubblicamente e con orgoglio i genitori che instancabilmente si impegnano in maniera volontaria, disinteressata e gratuita ad effettuare le ispezioni presso le mense scolastiche di Milano.

I commissari mensa ricoprono un ruolo indispensabile e insostituibile nel monitoraggio e nel controllo “super partes” della qualità, bontà e riduzione degli sprechi nella refezione scolastica; un ruolo finora non valorizzato dal Comune di Milano nel fine di migliorare la mensa dei nostri bambini.

Chiediamo a tutti i lettori di condividere e veicolare questo comunicato ai genitori dei bambini che pranzano a scuola, affinché la forza dei commissari mensa cresca in numero e in ascolto.

Grazie a tutti.

La Rappresentanza Cittadina Commissioni Mensa Milano

rapp.cm.mi@gmail.com                                                     https://www.facebook.com/rappresentanza.milano/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.