Ordine pubblico: drammatica situazione nel Municipio 8

Milano 16 Settembre – Il 14 settembre, durante la seduta del Consiglio di Municipio 8, nello spazio dedicato ai Cittadini, rappresentanti di Associazioni e Comitati e singoli Cittadini hanno descritto la situazione dei loro quartieri, tutti ubicati in Zona 8. Dalle parole dei rappresentati degli abitanti di Villapizzone, via Sapri, via Bolla, Piazza Firenze, via Console Marcello, Piazza Prealpi e quartieri limitrofi  esce un quadro davvero preoccupante e avvilente e si ha la sensazione che ormai si sia toccato il fondo: ma ci rendiamo conto che ormai non siamo più liberi e sicuri nella nostra città?

Dalle parole accorate dei Cittadini intervenuti giovedì sera risulta che ormai siamo ostaggio  di delinquenti, spacciatori, clandestini, prostitute, Rom, vagabondi, ubriachi, vandali, bande di sudamericani e magrebini, molestatori, occupanti abusivi, negozi etnici sempre aperti che vendono anche alcolici fino a tarda ora, bivacchi non autorizzati…

Personalmente da qualche anno non riconosco più la mia città, il mio quartiere: ormai non possiamo più uscire tranquilli di sera ma anche durante il giorno i nostri  parchi, dove dovrebbero giocare tranquilli i bambini, sono occupati da senzatetto e rifugiati politici che usano questi spazi anche per i loro bisogni. E per non parlare delle prostitute che esercitano il loro “mestiere” nei cortili dei condomini e sotto  le case e  devi aver 100 occhi per impedire che ti scippino mentre vai a fare la spesa…. Sono in Consiglio di Zona 8 dal 1997 e sono stato anche Presidente della Zona 8 fino al 2011 ma non ho mai visto così tanta gente sugli spalti della sala Consiliare a lamentarsi e a disperarsi  come è successo ieri sera!!!  Ma possibile che non si possano far rispettare le regole e la legalità? Ma come siamo ridotti?

E quale è stata la risposta dell’Assessore alla sicurezza e dal Presidente del Municipio 8 ?  Che loro segnalano queste problematiche  alle forze dell’ordine e al Comune Centrale, di più non possono fare… E  così si  sentono tranquilli con la loro coscienza…   Troppo comodo, signori miei, sono ormai più di 6 anni che i vostri partiti governano la città e anche la nazione… ammettete che state sbagliando tutto, che ormai la situazione vi è scappata di mano, perché con il vostro buonismo e la vostra inefficienza nel far rispettare le leggi, ci avete fatto piombare  in questo baratro. E basta con la barzelletta che chi non la pensa come voi è razzista o fascista.  Basta!  e ammettete la vostra incapacità a garantire sicurezza ai vostri concittadini!!!

Claudio Consolini

Consigliere Municipio 8 – Responsabile FI Municipio 8

Share Button
Milano Post

Autore: Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano. C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Un pensiero riguardo “Ordine pubblico: drammatica situazione nel Municipio 8

  • 17 settembre 2017 in 22:10
    Permalink

    BRAVO CLAUDIO!!!! BELL’ARTICOLO. NON È PIÙ VIVIBILE MILANO COSÌ. PECCATO. E NON È GIUSTO!!!!!
    Io sono scappata in Sardegna ma contesto e protesto molto volentieri anche da qui.
    Anna mulas

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com