Un topo provoca blackout al Beccaria Milano

Cronaca

Milano 29 agosto – Quattro ore di blackout per colpa di un topo: è quanto successo al carcere minorile ‘Beccaria’ di Milano, secondo quanto denunciato dal Sinappe (Sindacato nazionale autonomo polizia penitenziaria).    Il blackout è iniziato questa mattina alle 7 e ha interessato il padiglione detentivo e la caserma degli agenti ed è stato causato da un topo che aveva rosicato i fili all’interno della cabina elettrica.

La situazione è rientrata nella normalità solo attorno alle 11 dopo l’intervento dei tecnici, “creando comunque disservizi e criticità tanto agli agenti quanto ai detenuti ivi presenti, compresa la mensa ove viene preparato il vitto ai minori”. “Una vera e proprio emergenza igienico-sanitaria”- afferma Giuseppe Merola, segretario lombardo del Sinappe per la giustizia minorile, che chiede “ispezioni sanitarie sia locali che regionali oltre a coinvolgere il Sindaco Beppe Sala”. (Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.