Per amore tenta il suicidio da un ponte nella notte di Capodanno, salvato dai Carabinieri

Cronaca

Milano 2 Gennaio – Dopo una delusione d’amore aveva scelto la notte dell’ultimo dell’anno per farla finita, ma è stato salvato da un provvidenziale intervento dei carabinieri.
E’ accaduto a Isella di Civate (lecco), lungo la superstrada 36 dove il giovane, un 30enne, residente nel Lecchese, è salito su un ponte e stava per lanciarsi nel vuoto, realizzando un video con il telefonino. E’ stato fermato dall’arrivo di una pattuglia dei carabinieri: gli uomini dell’Arma si sono avvicinati al giovane, prima facendolo parlare, poi cercando di farlo desistere dal gesto, infine, approfittando di un momento di distrazione, l’hanno afferrato e messo in sicurezza.
Il giovane in stato confusionale e’ stato sottoposto a cure dei medici dell’ospedale di Lecco. (Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.