BancoPosta: prestiti e finanziamenti innovativi per ogni esigenza

Economia e Diritto

Milano 22 Novembre – Il Giornale ha pubblicato la sintesi delle proposte che riguardano prestiti e finanziamenti innovativi di BancoPosta. Ne proponiamo l’articolo perché di comune interesse e utilità: “Poste Italiane ha realizzato un ampio ventaglio di offerte dei Finanziamenti BancoPosta, declinate secondo le diverse tipologie di clienti e le differenti necessità di finanziamento e rimborso.

Pensati per le famiglie, i giovani e i pensionati, i prodotti finanziari sono caratterizzati dall’innovazione: infatti, tutti i prodotti sono stati creati con una particolare attenzione alle modalità di accesso, anche grazie al potenziamento dei canali di richiesta che comprendono non solo i più tradizionali ma anche quelli digitali di nuova generazione.

Finanziamenti BancoPosta: le proposte

Per chi è già cliente Poste Italiane ha pensato a Prestito BancoPosta, il prodotto che dà la possibilità di accedere ai finanziamenti per tutte le esigenze di piccola e grande entità; chi invece vuole sentirsi libero di poter essere sempre in linea con le necessità del momento ha a disposizione Prestito BancoPosta Flessibile, il prestito che permette di modificare o spostare la rata del pagamento. Quando sopraggiunge la necessità di un nuovo finanziamento e già ce ne sono già altri in corso, con Prestito BancoPosta Consolidamento si possono unificare tutte le rate dei prestiti in una sola, aggiungendo all’importo quella della nuova somma richiesta.

Poste Italiane ha pensato anche a coloro che hanno deciso di comprare casa: disponibile sia per l’intera abitazione che per una delle sue dipendenze come garage o cantina, Prestito BancoPosta Acquisto Casaaiuta a realizzare l’acquisto in maniera semplice e veloce. Per chi è invece già in possesso di un immobile ma ha il desiderio o la necessità di effettuare una ristrutturazione, ecco la possibilità di scegliere Prestito BancoPosta Ristrutturazione Casa, il finanziamento che permette di eseguire differenti interventi di manutenzione e riqualificazione sulla propria abitazione.

Anche i titolari di Carta Postepay Evolution possono accedere ai Prestiti di BancoPosta grazie a Mini Prestito BancoPosta, accedendo a finanziamenti di tre differenti importi fissi pari a 1000, 2000 e 3000 euro rimborsabili con rate fisse a cadenza mensile. Tutti le suddette tipologie di prestiti di Poste Italiane sono accessibili a chi ne fa richiesta negli uffici Poste Italiane.

Quinto BancoPosta è invece il prestito rivolto a pensionati Inps, comprensivi di titolari di trattamenti ex Inpdap, ed iPost ed ex Enpals, dipendenti pubblicistataliForze Armate o di Grandi Aziende Privatecon oltre 1000 dipendenti. Disponibile anche per coloro che non sono in possesso di un conto corrente Poste Italiane, questa tipologia di finanziamento consente di richiedere somme proporzionali al proprio stipendio o pensione da rimborsare in un arco di tempo che va da 36 a 120 mesi.

Per tutte le informazioni e per richiedere i prestiti è possibile visitare il sito di Poste Italiane, il quale permette anche di trovare l’ufficio postale più vicino dove prenotare un appuntamento e affidarsi alla formula più adatta alle proprie esigenze. Una volta effettuata la richiesta, la concessione dei Prestiti BancoPosta è soggetta a valutazione e approvazione degli intermediari finanziari Deutsche Bank S.p.A., Compass S.p.A., BNL Finance S.p.A., Banca del Mezzogiorno – MedioCredito Centrale S.p.A. e Findomestic Banca S.p.A.”

Milano Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.