Dergano: rapina ai danni di uno studente. I C.C. arrestano un egiziano in fuga.

Cronaca

Milano 6 Luglio – Nella notte di lunedì i Carabinieri della Pattuglia Mobile di Zona della Compagnia Milano – Duomo hanno sottoposto a fermo  un cittadino egiziano, 20enne, già noto alle Forze dell’Ordine per reati contro il patrimonio, responsabile di una rapina ai danni di un 25enne di Cipro, presente in città per motivi di studio.

Il giovane, mentre poco prima delle 2 stava rincasando a bordo di un autobus, è stato avvicinato con un pretesto dal rapinatore. Sceso ad una fermata nei pressi di Piazza Dergano, è stato raggiunto dal malfattore in Via Candiani, il quale non ha esitato ad afferrarlo per i capelli e a spingerlo contro un’automobile in sosta, asportandogli lo smartphone dalla tasca dei pantaloni e dandosi alla fuga a piedi.

Rientrato a casa, il giovane, ha contattato il 112 ed è stato subito raggiunto da una pattuglia dell’Arma, alla quale ha raccontato in lingua inglese l’accaduto. La descrizione fornita agli operanti e le immediate ricerche diramate dalle centrale operativa del Comando Provinciale di Milano hanno consentito la localizzazione del malvivente in Piazzale Maciachini.

Riconosciuto dal 25enne è stato sottoposto a fermo e condotto a “San Vittore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.