Stazione Centrale: lite sedata dai Carabinieri, un arresto per spaccio di stupefacenti

Cronaca

Milano 1 Maggio – Alle 19:00 di venerdì, i militari dell’Arma dei Carabinieri, impegnati per garantire la sicurezza dei viaggiatori in transito nei pressi della Stazione Centrale, sono intervenuti su richiesta di alcuni passanti, che hanno segnalato 3 stranieri extracomunitari, coinvolti in un’aspra lite in via Fabio Filzi.

I Carabinieri  hanno prontamente raggiunto i tre, li hanno separati ed hanno poi proceduto con la perquisizione personale, sorprendendo un cittadino algerino 41enne in possesso di 10 grammi di hashish e di 260 euro in contanti, provento di spaccio.

Il pusher è stato tratto in arresto e gli altri due, tunisini di 28 e 33 anni, sono stati segnalati all’autorità amministrativa quali assuntori di sostanze stupefacenti. All’origine del violento alterco, il prezzo per la cessione della droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.