Tre topi d’auto arrestati dai Carabinieri nel parcheggio del centro commerciale

Lombardia

Milano 23 Marzo – Busnago, è il pomeriggio di lunedì quando al 112 vengono segnalati 3 uomini intenti a rovistare su un’utilitaria nel parcheggio del locale centro commerciale.

Immediatamente i militari della Compagnia di Vimercate , di pattuglia a breve distanza, arrivano sul posto e riescono a bloccare due giovani sudamericani, mentre tentano di allontanarsi a bordo di una seconda vettura. Un terzo, datosi alla fuga a piedi, viene inseguito da un addetto alla vigilanza e, subito raggiunto dai militari, viene ammanettato.

Si tratta di due cileni, rispettivamente di 23 e 27 anni, che hanno agito assieme ad un complice 27enne, di nazionalità argentina. Sono tutti irregolari sul territorio nazionale, disoccupati e pregiudicati per reati contro il patrimonio. Erano giunti nei pressi del centro commerciale a bordo di un’auto intestata ad un prestanome, senza alcuna copertura assicurativa e guidata dall’argentino, privo di patente.

L’immediata perquisizione del veicolo ha permesso di recuperare un borsone appena asportato dall’utilitaria, un navigatore satellitare e numerosi attrezzi utili allo scasso. Nelle tasche dell’argentino sono stati rinvenuti anche i documenti di identità di un cittadino italiano, risultati oggetto di un furto commesso nello scorso mese di febbraio.

Tutti e tre sono stati tratti in arresto per il furto aggravato in concorso e per il possesso ingiustificato di chiavi alterate e di grimaldelli; all’argentino è stato contestato anche il reato di ricettazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.