A Milano parte la prima edizione del Better Days Festival tra creatività e cultura digitale

Cultura e spettacolo

Milano 29 Gennaio – Arriva a Milano la prima edizione del Better Days Festival con ben due giornate dedicate completamente al meglio della creatività e della cultura digitale italiana ed internazionale. La manifestazione si terrà il 30 e 31 gennaio presso i nuovi spazi del Santeria Social Club in via Toscana 31 ed è stata organizzata dall’agenzia Better Days da cui prende il nome l’evento. Sarà un week-end in cui sono previsti circa una trentina di incontri ad ingresso gratuito con artisti, designer, musicisti, startupper, scienziati, youtuber e personaggi del mondo dello spettacolo e della musica. Si terranno inoltre ben 4 workshop, a cui si potrà partecipare solo iscrivendosi con largo anticipo sul sito ufficiale della manifestazione, e due eventi live serali che saranno però a pagamento.
Durante il Better Days Festival si avrà così la possibilità di aprire dei veri e propri dibattiti con gli esperti dei vari settori presenti e discutere di tutti i fenomeni più interessanti di questo momento storico. Il simbolo di questa due giorni di full-immersion nella creatività digitale sarà un unicorno minimale realizzato per l’occasione dall’artista Andrea Minini. Oltre 50 saranno gli ospiti che prenderanno parte alla manifestazione milanese: sono previsti eventi continui dalle 9 di mattina fino alle 4 di notte.
Tra i nomi più attesi del Better Days Festival c’è sicuramente Luca Carboni che nelle scorse settimane ha lanciato il suo nuovo singolo “Bologna è una regola” tratto dall’album “Luca lo stesso” e che il prossimo febbraio partirà con il Tour 2016. Il cantautore bolognese sarà protagonista insieme a Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti (autore tra l’altro del singolo di Carboni Luca lo stesso) di uninteressante incontro in cui affronterà la tematica di come sia cambiata la scrittura dei testi delle canzoni grazie all’arrivo di internet e del digitale. L’appuntamento con Luca Carboni si terrà sabato 30 gennaio a partire dalle ore 17.
Lo stesso giorno alle ore 12 Chef Rubio presenzierà ad un meeting per raccontare il successo del suo show su Discovery Italia e su come la televisione e la rete abbiamo influito sull’espandersi del genere culinario. Altro incontro da non perdere è quello con il trio di autori comici del momento, i The Pills che in questi giorni sono al cinema con il loro film d’esordio “Sempre meglio che lavorare”. Matteo Corradini, Luca Vecchi e Luigi Di Capua saranno sul palco del Better Days Festival il 30 gennaio alle ore 10 per una fantastica e spassosa intervista incrociata con Martina dell’Ombra, interpretata da Federica Caccioli e diventata nel 2015 un vero e proprio fenomeno del web Facebook e YouTube.
Giacinta Carnevale (Corretta informazione.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.