L’opposizione contesta la ripetizione del voto sugli scali

Milano

Milano 17 Dicembre  – “Occupato” ieri dall’opposizione l’ufficio del sindaco per la questione scali ferroviari.

Alla fine della seduta della commissione Urbanistica, durante la quale il presidente Roberto Biscardini ha dato per discussa la delibera bis sugli scali tra la bagarre dell’aula, alcuni consiglieri di Forza Italia, Lega e FDI hanno preso l’iniziativa di fare irruzione  nell’ufficio del sindaco per chiedere un suo intervento. Pisapia, sorpreso, a quel punto ha intavolato una trattativa con i consiglieri del centrodestra per un incontro nel salottino antistante il suo ufficio.

banchi giunta occupatiInsoddisfatti per l’esito delle trattative,  in seguito i consiglieri di centrodestra hanno occupato i banchi della Giunta.
La sinistra sembra comunque intenzionata oggi a porre nuovamente in votazione il provvedimento sugli scali ferroviari che già era stato bocciato il 9 Dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.