Controlli straordinari dei Carabinieri all’Ortomercato di Milano

Cronaca

Milano 17 Dicembre – ORTOMERCATO. All’alba di ieri mattina i Carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno proceduto ad una serie di controlli presso l’Ortomercato cittadino. L’operazione è stata condotta in piena sintonia con Sogemi, al fine di garantire legalità e sicurezza all’interno del mercato ortofrutticolo di Milano, in linea con il percorso avviato lo scorso 20 ottobre con la firma del Protocollo di Sicurezza in Prefettura.

Le attività, che hanno visti impegnati oltre 50 militari, con il contributo specialistico del Nucleo Antisofisticazione e Sanità e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, si sono focalizzate sulla verifica del rispetto delle norme igienico – sanitarie e quelle concernenti la tutela dei lavoratori.

All’esito del controllo si contano cinque società ispezionate. In particolare una sola è risultata avere un lavoratore non regolarizzato; altre tre aziende, invece, sono state sanzionate in via amministrativa: una per avere attivato un sistema di riprese video a circuito chiuso per controllare l’operato dei dipendenti ed altre due per avere procurato, all’ente appaltante, manodopera non autorizzata.

Il Nucleo Antisofisticazione e Sanità ha prelevato campioni di merce ed ispezionato locali ma, all’atto delle verifiche, non è emerso alcunché di anomalo.

Complessivamente sono state controllate 108 persone di cui  31 cittadini stranieri; 26 i lavoratori intervistati dai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.