Antonio Iosa, vittima delle BR “Non dimentichiamo che l’Italia ha vissuto un terrorismo rosso”

39° Anniversario attentato terroristico “ Nessuno tocchi Caino- Nessuno dimentichi Abele”! Quello che era un male ieri non è un bene oggi e l’assassinio politico rimane tale “ora e sempre” 39 Anni fa, il 1° Aprile 1980 le brigate rosse della colonna Walter Alasia condannarono  a morte me ed altri tre amici democristiani durante l’attentato […]

Leggi tutto

Giustizia, subito 1.300 nuovi agenti nelle carceri d’Italia

Il taser ai poliziotti penitenziari? Governo: «Forse, vedremo» Milletrecento poliziotti penitenziari da assumere nel 2019, altri 577 tra il 2020 e il 2023. Sono i numeri forniti dal Ministero della Giustizia che attraverso un’«incisiva politica di risanamento del diffuso tasso di scopertura degli organici del Corpo, anche tenuto conto delle indifferibili necessità di prevenzione e […]

Leggi tutto

Strasburgo: stanato e ucciso dalla polizia il terrorista killer del mercatino di Natale

Ucciso dalla polizia a Strasburgo il terrorista Chérif Chekatt,  ricercato per il sanguinario attacco terroristico al mercatino di Natale. L’uomo che è stato trovato e ucciso dalla polizia in un magazzino di rue du Lazaret, ha sparato per primo contro un’auto della polizia. Si nascondeva in uno scantinato nello stesso quartiere di Neudorf dove aveva fatto perdere  le […]

Leggi tutto

Terrorismo: ma dopo quel “venghino-venghino” di Majorino, chi viene?

Il diritto alla vita non ha senso per l’odio violento di un terrorista. La religione che istiga ad uccidere nega la razionalità come principio a cui attenersi. CherifChekatt ha urlato “Allahu Akbar”, poi, folgorato da un’ossessione, ha  estrattola la pistola è ha iniziato a sparare sulla folla. Natale giocava la sua magia e i suoi colori, […]

Leggi tutto

Educazione e terrorismo, Tahar Ben Jelloun all’Università di Milano-Bicocca

Terzo e ultimo appuntamento con i seminari del ciclo di Studi pedagogici su educazione e terrorismo dell’Università di Milano-Bicocca: mercoledì 5 dicembre, dalle ore 9.30, presso l’Auditorium “G.Martinotti” (via Vizzola 5, Milano), ospite d’eccezione sarà lo scrittore marocchino Tahar Ben Jelloun. Il poeta, romanziere e giornalista, noto per i suoi scritti sull’immigrazione e il razzismo, interverrà nella prima parte […]

Leggi tutto

Terrorismo: Il Comune vuole ancora costruire moschee in zona via Padova?

“Era pronto a fare la guerra e a reclutare altri terroristi in nome della jihad l’egiziano clandestino arrestato stanotte a Milano in via Meucci 2. Una periferia abbandonata, a due passi dal quartiere multietnico di via Padova, dove la giunta Sala vorrebbe pure far costruire una moschea (via Esterle) e regolarizzarne un’altra (via Padova 366). […]

Leggi tutto

La Corte conferma: Fatima da Inzago era pericolosa

Dalla Siria, parlando coi suoi genitori e con la sorella via Skype, Maria Giulia ‘Fatima’ Sergio lanciò nel 2015 “un vero e proprio proclama del programma terroristico del cosiddetto ‘Stato islamico’, che dimostra la piene e completa partecipazione” della giovane all’Isis, in cui “si è inserita per il concreto compimento di tutte le attività di supporto riservate alle […]

Leggi tutto

Treviso: l’attentato alla sede della Lega è terrorismo

La ricostruzione del fatto, nel frattempo, si va lentamente delineando. Un primo ordigno, presumibilmente una innocua “bomba carta”, posta su un pianerottolo di una scala metallica antincendio sul retro del  palazzo chiamato “K3”, sede della Lega, sarebbe stata fatta esplodere nelle prime ore di sabato mattina, 11 agosto, si ritiene con l’intento di attirare sul posto le forze dell’ordine. Le quali, […]

Leggi tutto

Parigi: torna il terrore islamico. Gridando “Allah Akbar!” uccide una donna e accoltella 4 passanti

Milano 13 Maggio – Ancora una volta il terrore islamico colpisce la Francia, con un altro dei suoi “cani sciolti”, tanto pericolosi quanto purtroppo imprevedibili. Racconta l’Ansa “E’ tornato il terrore a Parigi, in pieno centro, a due passi dal teatro dell’Opera: un uomo, gridando “Allah Akbar!” ha accoltellato i passanti di una via piena […]

Leggi tutto

Togli un posto a tavola, Majorino, c’è un immigrato arrestato in più

Chissà se il banchetto antirazzista di Majorino ha invitati solo Milanesi. Sarebbe una cosa un po’ strana, non trovate? Voglio dire, fai un pranzo per abbattere i muri, poi discrimini su base provinciale? Non lo so, a me parrebbe sbagliato. Ammettendo non lo sia, quindi, non possiamo credere non ci siano rappresentanti delle comunità straniere […]

Leggi tutto

“Incline a compiere attentati”, espulso un 29enne egiziano residente a Milano

Milano 28 Aprile – Espulso dall’Italia un 29enne egiziano, residente a Milano, che era in contatto tramite Facebook con due foreing fighters marocchini, uno presente nel capoluogo lombardo prima di partire per la Siria, l’altro morto sempre in Siria tra il febbraio ed il marzo 2016 nei combattimenti ad Homs: l’egiziano era stato individuato da […]

Leggi tutto