Asia Bibi è finalmente libera

Aggiornamento: La Corte Suprema del Pakistan ha rigettato il ricorso di Qari Muhammad Salaam, che non è riuscito a provare la sua colpevolezza. «Che cosa c’entra l’islam con il caso di Asia Bibi? L’islam dice forse che una persona deve essere punita anche se è stata trovata innocente?». Così il giudice AsifSaeedKhosa, che stamattina ha aperto l’udienza […]

Leggi tutto

Il marito di Asia Bibi lancia un appello urgente ‘Italia, aiutaci’

“Chiedo al governo italiano e faccio un appello: aiutateci a fare uscire dal Pakistan me e la mia famiglia perché siamo in pericolo”. Questo appello urgente è stato lanciato dal marito di Asia Bibi, la donna cristiana che 8 anni fa era stata condannata all’impiccagione per blasfemia e che recentemente è stata assolta dalla Corte […]

Leggi tutto

Pakistan, militari rapiscono giornalisti ad un mese dalle elezioni

Pakistan, manca un mese e mezzo alle elezioni nazionali che si terranno il 25 luglio, ma il clima pre-elettorale non è dei più rosei per i colleghi della stampa locale. L’establishment militare pakistano ha infatti lanciato un’imponente e preoccupante campagna di intimidazione verso chi si è reso responsabile di critiche nei confronti del principale partito […]

Leggi tutto

Madre coraggio salva la figlia dal matrimonio combinato in Pakistan

E’ una storia di coraggio e riscatto quella che racconta Repubblica qui: Sarebbe dovuta partire da Milano, dove vive, e volare in Bangladesh, sua terra d’origine, per andare a sposarsi. A soli 10 anni. Il padre aveva combinato le nozze con un 22enne. Il coraggio della madre, Malijka, ha evitato che avvenisse. La donna, secondo […]

Leggi tutto

Riesumato in Pakistan il cadavere di Sana Cheema

Milano 26 Aprile – Il cadavere di Sana Cheema, la giovane italo-pachistana che, si sospetta, è stata uccisa dai famigliari per aver deciso di sposare una persona di sua scelta in Italia, è stato riesumato ieri nel distretto di Gujrat. Lo ha appreso l’ANSA da fonti della polizia. Dopo la riesumazione, ha precisato la fonte, un […]

Leggi tutto

Giovane pakistana voleva sposare un italiano, sgozzata dai familiari

Milano 22 Aprile – Una ragazza di 25 anni di origini pakistane, Sana Cheema, residente da anni a Brescia, è stata uccisa in patria dal padre e dal fratello perché voleva sposare un italiano. Racconta il Giornale di Brescia: «Il padre ci faceva vedere le fotografie di quelli che potevano essere i mariti della figlia. Andava in Pakistan […]

Leggi tutto

“Io sono Malala”, la battaglia di una ragazza per l’istruzione e la libertà, Nobel per la pace

Milano 14 Dicembre – «SEDERMI A SCUOLA A LEGGERE LIBRI È UN MIO DIRITTO. VEDERE OGNI ESSERE UMANO SORRIDERE DI FELICITÀ È IL MIO DESIDERIO. IO SONO MALALA. IL MIO MONDO È CAMBIATO, MA IO NO.» “Io sono Malala” – di Malala Yousafzai. Una studentessa e attivista pakistana classe 1997, oggi diciottenne, è la più […]

Leggi tutto