Mattarella scongiura la scissione nel PD

Milano 4 Maggio – Volontariamente o involontariamente, non si sa, Mattarella convocando il secondo giro di consultazioni, ha tolto le castagne dal fuoco dal direttivo del PD. E lo psicodramma annunciato è diventato un “volemose bene” fino alla prossima puntata rimandata all’Assemblea e poi al Congresso. Un congresso serio, perché ai Dem manca l’ironia, ma […]

Leggi tutto

Nell’arena del PD, un unico matador: Renzi

Milano 3 Maggio – Ieri, alla vigilia della corrida nella direzione PD, è stata una girandola di parole, di impuntature, di bronci offesi, di insulti in politichese, dove il bon ton non mascherava le profonde fratture, le ambizioni personali, il disorientamento totale. Perché Renzi si è dimesso obtorto collo, ma la rabbia e l’orgoglio ferito […]

Leggi tutto

L’opinione: l’Italia ostaggio del Palazzo

Una prima, grande, precisazione: noi non sappiamo cosa Mattarella pensi della situazione attuale. Si può ricostruire, intuire e azzardare, ma nulla di quello che è uscito sui giornali si può riportare direttamente a lui. Questo, ed il reato di vilipendio al Presidente della Repubblica, mi impedisce di affermare che l’Italia sia ostaggio della visione da […]

Leggi tutto

Consultazioni: Colle le convoca per giovedì-venerdì, il calendario

Milano 11 Aprile – Prima i partiti, poi le alte cariche, chiudono sempre i 5 stelle. Il Quirinale ha convocato il secondo giro di consultazioni per giovedì e venerdì prossimi. In questa circostanza partirà con i partiti e chiuderà con le alte cariche istituzionali. Giovedì chiuderanno la giornata di consultazioni sempre i 5 stelle, mentre il centrodestra […]

Leggi tutto

Dal binario 21 la storia tutta milanese di Liliana Segre, la senatrice a vita custode della memoria

Milano 21 Gennaio –  La bella signora che da quando è divenuta nonna testimonia il dramma della deportazione è stata nominata senatrice a vita. Ci ha sempre detto che prima di diventare nonna non era mai riuscita a raccontare nulla della tragedia. Della sua, di quella di milioni di persone di ogni età, ceto, provenienza, […]

Leggi tutto

Milano, uccise la madre nel 1997, Mattarella gli concede la grazia per motivi umanitari.

Milano 31 ottobre – Fabrizio Spreafico oggi ha 43 anni, venti in più di quando, il 16 settembre 1997, uccise la madre, Luisa Pidi, strangolandola durante l’ennesimo litigio nella loro casa a Trezzano sul Naviglio, in provincia di Milano. Ora il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella gli ha concesso la grazia per motivi umanitari.  La sentenza di condanna a 18 anni […]

Leggi tutto

La Bonino ammette: chi si definisce profugo spesso mente

Ed anche Mattarella le dà ragione. Quindi lo sanno tutti, compresi lorsignori. Riassume così Repubblica la posizione della Radicale: “La Bonino, sorridente e spiritosa come al solito, ha presentato anche lo spot di cui è protagonista per rilanciare la campagna che chiede al Parlamento di varare una nuova normativa che istituzionalizzi canali di ingresso legali […]

Leggi tutto

Carlo Sangalli (Confcommercio): “Tasse e burocrazia frenano il paese”

Milano 12 Giugno – L’Italia farebbe molto meglio se si liberasse delle annose “piaghe” che la affliggono. “Senza i gravi difetti strutturali che frenano il nostro sistema produttivo, oggi potremmo sperare in un traguardo al 2% del Pil per l’anno in corso”: così il presidente della Confcommercio, Carlo Sangalli, all’assemblea generale della sua associazione che […]

Leggi tutto

Piazza della Loggia fu un dramma, cerchiamo di non strumentalizzarla

Milano 29 Maggio – Io per vivere faccio comunicazione. Ed uno dei principali rischi quando si vuol trasmettere qualcosa è strafare. Per esempio, se voglio comunicare l’esigenza di restare vigili sul tema del terrorismo possiamo dire, con il Presidente Mattarella: “[la strage] fu episodio di un attacco alla convivenza civile e ai fondamentali principi di […]

Leggi tutto