Ma questo non è uno Stato di diritto

Milano 29 Gennaio – Che l’Italia non possa considerarsi uno “Stato di Diritto” sono in molti, oramai ad ammetterlo. Molti, ma non abbastanza. Di essi, poi, alcuni non sanno che cavolo sia uno Stato di diritto e tuttavia “lo vogliono” e ritengono che, per “farselo dare” occorre non ragionare, studiare, analizzare, ma, magari, fare una marcia. Mai completamente […]

Leggi tutto

La «grande riforma» della giustizia è stata rinviata sine die. Renzi s’è arreso ai magistrati

Milano 14 Ottobre – Articolo di Maurizio Tortorella tratto dal numero di Tempi in edicola «Non si può fare una riforma della giustizia contro l’Associazione nazionale magistrati o contro il suo presidente, Piercamillo Davigo.” È questa la frase (testuale!), che alcuni giornali hanno attribuito a Matteo Renzi come (mesta) spiegazione dello stop imposto in Senato alla riforma […]

Leggi tutto

Greco Robledo altro

Milano 1 Giugno – L’architetto Marcello Piacentini, descrivendo al Duce nel 1932 il progetto del Palazzo di giustizia milanese, usò questi termini: “grandioso e razionale, degno quindi della giustizia di Milano”. La grandiosità che caratterizza l’architettura del Palazzo, deve, almeno a livello di subconscio, aver influenzato la maggior parte delle migliaia di magistrati che in […]

Leggi tutto

Il Giudice con un super curriculum, dimenticato dal CSM: non appartiene ad una corrente

Milano 19 Aprile – All’interno della magistratura le nomine sono ostaggio dell’appartenenza correntizia. E se non hai una corrente che ti sponsorizza succede che la tua candidatura si perda in un cassetto. E’ accaduto a Cuno Tarfusser, già procuratore capo di Bolzano, ora giudice alla Corte penale internazionale dell’Aja, che è stato “dimenticato” dal Consiglio superiore della […]

Leggi tutto

Se governa la sinistra i pm si possono colpire e criticare

Milano 7 Aprile – Tutti zitti, dopo l’attacco di Renzi alla lentezza della Magistratura. Berlusconi veniva sbranato dalla stessa Magistratura e dai grandi Giornali. Che cosa è cambiato? Un’analisi attenta delle motivazioni è stata pubblicata da Il Giornale con la firma di Paolo Bracalini. Ne riproponiamo l’articolo “Un attacco all’autonomia della magistratura? Macché, solo una «narrativa […]

Leggi tutto

ILVA: ora lo Stato deve trarre lezioni dal suo fallimento

Milano 7 Gennaio – Renzi l’ha ribadito ieri (4 gennaio n.d.r)con tono deciso: il governo italiano deluderà chi (leggi: in Europa, India e Cina) punta alla chiusura dell’ILVA di Taranto. E il ministro Guidi ha firmato ieri stesso il decreto con il quale parte la gara ad evidenza pubblica per rilevarla. Tempi stretti: manifestazioni d’interesse da […]

Leggi tutto

Stipendi d’oro e benefit a gò gò: la vita è bella quando si è giudici costituzionali

Milano 13 Ottobre – Secondo la ricerca del Censis “Diventare genitori oggi”, presentata alla Biblioteca del Senato settimana scorsa, il 60 per cento degli italiani è contrario alla fecondazione assistita eterologa. Invece secondo il presidente-per-soli-tre-mesi-poi-andrà-in-pensione della Corte Costituzionale Giuseppe Tesauro è proprio grazie alla sentenza della Consulta che ha spazzato via questo contenuto qualificante della […]

Leggi tutto

Se fai la fame o lavori come un cane, hai sbagliato lavoro. Dovevi fare il Magistrato

Milano 13 Settembre – L’Italia scivola verso la Grecia, due giovani su tre sono senza lavoro, siamo il paese della disoccupazione record in Europa, le famiglie vanno a ramengo, ma loro no. Sono intoccabili. La magistratura “insorge”, come ormai si dice in volgare giornalese, perché ritiene la (modesta) riforma della giustizia «punitiva ed inefficace». La […]

Leggi tutto