ISTAT: da febbraio 2020 il livello dell’occupazione è sceso di quasi 500 mila unità

«Da febbraio 2020 il livello dell’occupazione è sceso di quasi 500 mila unità e le persone in cerca di lavoro sono cresciute di circa 50 mila, a fronte di un aumento degli inattivi di quasi 400 mila». Lo scrive l’Istat nelle statistiche flash su occupati e disoccupati a luglio. «In quattro mesi, – continua l’Istituto – il […]

Leggi tutto

Istat – Rapporto annuale, presentato a Montecitorio il 3 luglio 2020

l rapporto Istat 2020, che è stato presentato nella mattinata del 3 luglio, mostra una fotografia del mondo del lavoro in cui crescono le disuguaglianze a livello territoriale, generazionale e per titolo di studio, rispetto al 2008. La nuova pubblicazione illustrata dal presidente dell’Istat Gian Carlo Blangiardo non si limita a fornire la produzione tradizionale di statistiche ma aggiunge informazioni dettagliate relative […]

Leggi tutto

Covid e occupazione: subito liquidità alle imprese a costo tendenzialmente zero o disoccupazione catastrofica

A marzo i primi segnali ma nei prossimi mesi sarà una frana! Occorre dare immediatamente liquidità a costo tendenzialmente zero alle imprese, altrimenti finita la cassa integrazione la disoccupazione sarà catastrofica.    Molto scarni i dati ISTAT sull’occupazione riferiti al mese di Marzo, ma significativi perché affrontano il primo mese di lock down. La prima […]

Leggi tutto

Istat: Brunetta “Dati disastrosi: peggior calo del pil dal 2013 e perdita di 79mila posti di lavoro in un mese”

Questi dati dimostrano il totale fallimento in politica economica del governo giallorosso: se la prenderà ancora con la stagnazione dell’economia europea?” “L’Italia è tornata in recessione. Il Governo giallorosso, a guida del Partito Democratico, non è in grado di governare l’economia, soprattutto alla luce dei dati di oggi sul Pil, disastrosi di un Paese come […]

Leggi tutto

Un po’ meno ore lavorate, un po’ più di occupati, un po’ meno di retribuzione. Ma senza crescita si rischia il colasso.

I dati Istat relativi a Giugno indicano che la (lieve) crescita occupazionale si è bloccata al mese di maggio, adesso anzi cala leggerissimamente (- 6.000 unità). La curva dell’occupazione, che aveva ripreso a salire dopo il calo del secondo semestre 2018, si è nuovamente fermata. Da notare che la fine della crescita occupazionale è essenzialmente […]

Leggi tutto

Istat: Brunetta “Gli italiani hanno già esaurito la loro fiducia nel governo giallo-verde.

Cala la fiducia di consumatori e imprese: il realismo dei dati mostra, purtroppo, un paese in recessione “Gli italiani hanno già esaurito la loro fiducia nel Governo giallo-verde. L’ottimismo di imprese e consumatori è, infatti, calato nuovamente a giugno, secondo le ultime rilevazioni dell’ISTAT, la quale ha stimato “una flessione dell’indice del clima di fiducia […]

Leggi tutto

Povertà non solo per i disoccupati. A rischio anche il 12,2% dei lavoratori italiani.

Un dato impressionante che oltrepassa la media dell’Unione europea, pari al 9,4% nel 2017 La crisi permanente che attanaglia l’Italia che riguarda in particolar modo le fasce più deboli della popolazione e che lo “Sportello dei Diritti”, non ha mai smesso di denunciare, numeri alla mano, oggi trova una nuova conferma. In un rapporto dell’Istituto […]

Leggi tutto

Istat: i prezzi dei carburanti riprendono a salire, +2,7% a marzo

I prezzi dei carburanti a marzo segnano un aumento del 2,7% su base annua, tornando a salire dopo il calo di febbraio (-0,5%). Lo rileva l’Istat nelle stime provvisorie, spiegando che il dato tendenziale di questo mese è il più alto da novembre del 2018 (+8,4%). “Dopo aver registrato una flessione tendenziale di oltre quattro […]

Leggi tutto

ISTAT: Brunetta, “confermata la recessione tecnica, Italia fanalino di coda dell’Europa per crescita”

“Oggi l’ISTAT ha confermato che l’Italia è entrata in recessione tecnica nel quarto trimestre del 2018, essendo il Pil calato del -0,1% rispetto al trimestre precedente. L’istituto di ricerca ha rivisto al rialzo di un decimale il dato congiunturale ma al ribasso quello tendenziale, a 0,0%, dal precedente +0,1%. Il 2019 parte così con una […]

Leggi tutto

Nel 2017 Milano in testa per delitti denunciati

I dati Istat 2017 sulla delittuosità confermano una sensazione molto diffusa in città tranne che  nella Giunta di Beppe Sala: Milano é una città poco sicura. Secondo Istat Milano è in testa per delitti denunciati dalle forze dell’ordine. E non parliamo di sondaggi o di elaborazioni ma di dati ufficiali Istat. Questo risultato è il […]

Leggi tutto

Istat. Pressione fiscale sale al 40,4% nel terzo trimestre

Il reddito disponibile delle famiglie consumatrici è aumentato dello 0,1% rispetto al trimestre precedente, mentre i consumi sono cresciuti dello 0,3%. Di conseguenza, la propensione al risparmio è stata pari all’8,3%, in diminuzione di 0,2 punti percentuali rispetto al trimestre precedente Istat, frenata dei prezzi: il tasso di inflazione scende a 1,1% a dicembre Istat: a dicembre cala fiducia […]

Leggi tutto