Sostanzialmente senza Marchionne da anni non avremmo avuto più la Fiat

Cosa resta d’italiano, nella Fca del dopo Marchionne? La domanda circola negli ambienti politici ed economici, in un vorticoso giro di preoccupazioni e inquietudini, accanto alla considerazione che i nuovi vertici sono tutti d’impronta anglosassone. Le domande sono sempre legittime, nel discorso pubblico. Ma probabilmente vale più la pena fermarsi su alcune considerazioni di fatti e […]

Leggi tutto

E’ morto Sergio Marchionne. Addio con rimpianto al manager dei manager

Sergio Marchionne è morto oggi a Zurigo, nella clinica dove era ricoverato da fine giugno, circondato dall’affetto della compagna Manuela Battezzato e dei figli Alessio e Tyler. “E’ accaduto, purtroppo, quello che temevamo. Sergio, l’uomo e l’amico, se n’è andato“, le parole di John Elkann, presidente di Exor, la holding della famiglia, che ha annunciato la morte […]

Leggi tutto

Fiat-FCA: tutte le assunzioni in corso

Milano 27 Aprile – Il gruppo Fiat, con oltre 100 anni di storia alle spalle, non ha certo bisogno di presentazioni. Da qualche anno divenuta una delle maggiori aziende automobilistiche mondiali dopo la fusione con l’americana Chrysler. Le dimensioni mondiali si deducono anche dal numero di stabilimenti attivi in tantissimi paesi e dalla politica delle assunzioni. […]

Leggi tutto

Expo, come la Fiat ai tempi di mani pulite, trattata coi guanti dai pm

Milano 25 Febbraio – «Parlando di Tangentopoli, l’Expo è la Fiat del terzo millennio». Milano, Porta Venezia. Davanti a un caffè scorre la stagione di Mani pulite. Rivisitata dallo sguardo acuto di Frank Cimini, 63 anni, giornalista che l’ha vissuta dal primo all’ultimo giorno, con i tempi supplementari di qualche querela da parte del pooI. […]

Leggi tutto

Purtroppo l’Istat conferma che la ricreazione è stata breve, ma è finita

Milano 24 Ottobre – L’avevamo scritto un paio di giorni fa ed ora arriva la conferma dall’ Istat. I dati sull’industria ad agosto sono veramente allarmanti: gli ordini scendono del 5,5%, sia sul fronte interno (-7,4%) sia all’estero (-2,8%). Non va meglio con il fatturato, che scende dell’1,6% rispetto a luglio; male la domanda interna (-2,2%) […]

Leggi tutto