Incendio forse doloso in un’azienda cartaria nella periferia di Milano

Un grosso incendio è divampato sabato notte a Milano in via Campazzino in un’azienda cartaria della periferia. I vigili del fuoco  intervenuti sul posto sono riusciti a domare le fiamme operando tra grandi quantità di carta e rifiuti dato che l’area era utilizzata anche come deposito di materiali. La ditta si trova al limite del […]

Leggi tutto

Follia: un Ecuadoregno si infligge un fendente al collo per evitare i controlli della polizia

Un gesto folle per fermare il destino, un gesto disperato per una presa di coscienza. Senz’altro un’insofferenza ingestibile, nei confronti che di coloro che controllavano, esigevano motivazioni in quella stazione di Reggio Emilia. Una prassi consueta in situazioni simili, in Italia. L’equadoregno in preda ad un raptus improvviso davanti agli agenti che tentavano di sottoporlo […]

Leggi tutto

Lodi: polizia sequestra smartphone in una scuola per sospetti cyberbullismo

In una scuola primaria di secondo grado di Lodi la polizia ha sequestrato lo smartphone ad alcuni studenti, sospettando che vi siano memorizzate chat e video con “contenuti offensivi e lesivi della riservatezza” di alcuni loro compagni di classe. Gli investigatori, oltre al sequestro del materiale, hanno interrogato a lungo diversi studenti per valutare eventuali ipotesi di reato. […]

Leggi tutto

Picchia la compagna per aver speso 500 euro alle slot, ma la aggrediva dal 2011

Un ecuadoregno di 41 anni è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti dai carabinieri chiamati in aiuto dalla moglie. Il fatto è accaduto venerdì alle 19 in zona Baggio e la vittima, una 40enne anche lei ecuadoregna, ha raccontato di aver subito aggressioni fin dal 2011, quando la loro relazione era iniziata solo da otto […]

Leggi tutto

Preso ed espulso il fattorino africano irregolare che spacciava durante le consegne

Dalla Guinea, 23enne, irregolare, uno di quelli che sanno organizzarsi, col fiuto di che cosa sa rendere il massimo, senza troppa fatica. E’ presto detto: pensato assunto come fattorino da Glovo, misurava Milano con la bicicletta tutto il giorno, ma univa al lavoro ufficiale, un secondo lavoro, inventandosi spacciatore di droga senza creare sospetti. Forse […]

Leggi tutto

Ergastolo per i due marocchini autori della “notte di sangue” di Milano

AbdenachemiAnass e SaadOtmani sono stati condannati all’ergastolo. I due marocchini di 29 e 31 anni tra giovedì e venerdì 27 aprile 2018 furono protagonisti di una notte di sangue sulle piazze di Milano e Cinisello Balsamo uccidendo una persona e ferendone altre tre. La sentenza è stata pronunciata dal gup del tribunale di Milano Alessandra […]

Leggi tutto

Rapine in villa, cinque romeni arrestati

Gli agenti della Polizia di Stato di Cremona hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di cinque cittadini romeni. La banda nel giugno del 2018 si era resa responsabile di una rapina in una villa di Crema. Quattro degli arrestati (due dei quali armati di pistola) erano penetrati in un’abitazione dove avevano […]

Leggi tutto

Stazione Centrale: arrestato sudanese per detenzione e spaccio di droga

Ancora un arresto in Stazione Centrale. Questa volta si tratta di un 33 enne sudanese, arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio dopo esser stato sorpreso  da un controllo degli agenti della Polfer con addosso 123 grammi di hashish e 4 involucri contenenti 1,20 gr di cocaina. Il pusher era con tutta […]

Leggi tutto

Piazza Portello – Veneto in piazza – Sapori e tradizioni venete

Da venerdì 15 a domenica 17 marzo Piazza Portello, zona Viale Certosa – Piazzale Accursio, ospiterà una gustosissima tre giorni dedicata al Veneto. Il Veneto, infatti, vanta una ricca tradizione enogastronomica, basti pensare che conta oltre 28 diversi di vini regionali, 48 tipologie di formaggi e 5 di radicchio Igp. Queste ed altre prelibatezze potranno […]

Leggi tutto

Tradita dalla portinaia, arrestata broker assicurativa: 7mila euro di truffe in un mese.

L’anziana truffata,  una 84enne che vive in viale Zara, l’aveva trovata tra i dipendenti dell’assicurazione di cui era cliente. Una volta instaurato un rapporto di fiducia, la donna aveva iniziato a proporle affari su affari ed era riuscita a spillarle settemila euro per assicurazioni in realtà inesistenti. La truffatrice senza scrupoli, una donna di trentaquattro […]

Leggi tutto