Linea 90/91 di Milano senza conducente? Presto i primi test

Milano

Milano sempre più futuristica. Tra poco partiranno gli esperimenti per testare la linea 90-91 senza conducente. I mezzi tra i più famosi e forse i più famigerati di Milano diventeranno a guida autonoma. Non solo la metro lilla, ora anche i bus. Un progetto ambizioso che renderà Milano ancora più all’avanguardia e al passo con i tempi. Vedremo cosa succederà.

La linea di bus 90-91 è la più leggendaria di Milanola più lunga con una ampiezza di oltre 40 chilometri. Suddivisi in 65 fermate. La 90-91 è l’unica linea che gira intorno alla città per intero lungo tutta la circonvalla esterna. Ovunque tu sia prima o poi te la trovi. Per questo motivo è una delle più frequentate e anche quella in cui avvengono più frequentemente furti, scippi e altri spiacevoli episodi.

Questa linea è una piccola città ambulante dentro una metropoli. Al suo interno in certi orari si trovano così tante persone diverse, di etnie e razze che pare di trovarsi dentro un altro mondo, come quei mercati di Mumbai con gente ovunque che ti spinge, che parla, che schiamazza, che olezza, che urla. Insomma un pot-pourri di culture che si mischiano insieme e girano per la città. Se non ci siete mai saliti un giro lo merita.

Tra poco questa storica linea diventerà senza conducente. Ebbene si, Palazzo Marino ha approvato il progetto Maas ( Mobility as a service) che prevede la sperimentazione della guida autonoma, la 90 è stata scelta per l’occasione appunto. Al momento i test partiranno nel tratto tra Città Studi e Bovisa, per adesso senza passeggeri. Si tratta di una prova lungo un tragitto breve. Solo 5 km con 20 fermate.

Il sistema Maas utilizza telecamere, sensori e antenne capaci di vedere l’intero tragitto percorso dalla linea e dialogare in tempo reale con i conducenti, da remoto in pratica, tramite il 5G, per fornire loro indicazioni sullo stato del traffico e su potenziali ostacoli. Il ticket si può pagare contactless come già avviene ora sui totem dove si passa la tessere dell’abbonamento.

L’obiettivo è di completare il tragitto completo entro il 2026. Anno fatidico per Milano. Anno delle olimpiadi. Grandi cambiamenti si prevendono per la città. Vedremo!

(Milano Segreta)

1 thought on “Linea 90/91 di Milano senza conducente? Presto i primi test

  1. Risolto il problema delle aggressioni al personale ATM!
    A quando l’infermiere avatar nei PS degli ospedali?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.