Via Spadini, Comazzi: asilo al freddo, comune rimedi situazione vergognosa

Milano

 “Da settimane i bambini dell’asilo e i loro insegnanti sono costretti a patire il freddo dentro le aule e nei corridoi dell’istituto e dal Comune sono riusciti soltanto a consigliarli di ‘vestirsi pesante’. Come sempre l’inefficienza di Palazzo Marino sul fronte scuole produce situazioni di grave disagio per le famiglie milanesi”. Lo dichiara Gianluca Comazzi, consigliere comunale e capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale. “In questi anni – prosegue – tra cadute di calcestruzzo, mura scrostate, riscaldamenti malfunzionanti e strutture obsolete ne abbiamo viste di ogni. È vergognoso che gli istituti scolastici di Milano versioni in queste condizioni: ho scritto immediatamente una lettera all’assessore Scavuzzo affinché venga effettuato un intervento tempestivo in questa scuola e una ricognizione precisa di tutti i disagi a oggi presenti nelle scuole milanesi, per porvi rimedio quanto prima. Il benessere dei nostri ragazzi, degli insegnanti e del personale scolastico – conclude Comazzi – deve essere una priorità per ogni amministrazione che si rispetti. Non possiamo più tollerare situazioni come quella che denunciano i genitori della scuola di via Spadini”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.