giovedì, Novembre 17, 2022

Area B – Ora anche i parcheggi di interscambio diventano “trappole”: ecco l’elenco di quelli critici

Milano

Sempre più drammatica la situazione degli automobilisti a Milano. Ora anche chi pensava di potersela cavare lasciando l’auto ai margini della città, usufruendo dei parcheggi d’interscambio, rischia di incorrere ugualmente nei trabocchetti delle telecamere, come  puntualmente sottolinea Quattroruote

“Sempre più automobilisti si lamentano per essere stati multati dalle telecamere dell’Area B nel tentativo di raggiungere uno dei parcheggi di corrispondenza che si trovano ai bordi della città di Milano. Le contravvenzioni sono spesso del tipo “seriale”, una per ogni giorno della settimana in cui hanno provato a raggiungerli, una volta approdati ai bordi della città. Migliaia di automobilisti puniti, in pratica, nel tentativo di abbandonare la loro auto e proseguire con i mezzi pubblici – pagando pure parcheggio e biglietto del tram – come auspicato da sempre e da più parti proprio per evitare di generare traffico, smog, col vantaggio di non dover sborsare le cifre folli richieste per sostare a ore nelle sempre più rare strisce blu a bordo marciapiede.

(S)favorire l’interscambio. Dei 26 parcheggi d’interscambio – come li chiama il Comune e come dovrebbero essere utilizzati – sparsi sul perimetro del territorio cittadino, molti sono sold-out fin dalle prime ore del mattino, preziosi ma mai potenziati come invece converrebbe fare per favorire un virtuoso comportamento da parte dei city user. Ben 14 prevedono un varco di Area B a poche decine di metri dai loro ingressi. Un dettaglio che non può essere sfuggito agli uffici comunali che hanno elaborato il piano e collocato le telecamere chiamate a multare chi, dal primo ottobre, per delibera comunale (non esiste niente di simile in altre città d’Italia) ha deciso di appiedare persino i titolari di omologazioni recenti come quelle ottenute allo scarico dai motori Euro 5 a gasolio.

 

Senza scampo a Lampugnano. Per fare un esempio, chi proviene dalle autostrade nord o dei laghi, se non finisce fotografato dall’autovelox entrato nel guinness come quello che fa più multe in Italia (cavalcavia Scarampo, 70 km orari in situazione ambientale autostradale pressoché identica a quella percorsa negli ultimi chilometri), e poco dopo infila, a destra, il tunnel che porta al parcheggio di Lampugnano, senza via di scampo trova un varco alla fine della rampa di risalita che scatta una foto e automaticamente la recapita al prezzo di 94,36 euro più spese di spedizione. Monitoreremo nei prossimi giorni altre situazioni del genere, “sviste” che gonfiano casse comunali già straripanti di denaro prodotto dalle 188 telecamere installate: si stima che “l’investimento” produrrà in contravvenzioni fatturati annui tra i 20 e i 30 milioni di euro.

Punti critici. Per evitare di cadere nelle trappole, pubblichiamo qui sotto l’elenco (limitazioni orarie comprese) dei parcheggi di corrispondenza in avvicinamento dei quali prendere la multa è difficilmente evitabile, e quelli raggiungibili “senza la sovrattassa”. Con l’invito a raccontarci esperienze e altre brutte sorprese come quelle registrate a Lampugnano.

I 14 parcheggi a rischio di telecamere nei pressi o sulle strade che conducono agli ingressi

Bovisa 1 Bovisa Politecnico Trenord
Cassiodoro Tre Torri M5 (feriali 5:30-1; festivi 6-1)
Caterina da Forlì Bande Nere M1 (feriale 5:30-1; festivo 6-1)
Crescenzago M2 (feriale 7-20)
Einaudi Gioia M2 (lun-ven 7-21:30; sab 7:30-14)
Forlanini Tram 27, Bus 73 (sempre aperto)
Lampugnano M1 (feriale 5:30-1; festivo 6-1)
Lodi Lodi TIBB M3 (sempre aperto)
Maciachini M3 (feriale 5:30-1; festivo 6-1)
Ripamonti Tram 24
Rogoredo M3 (feriale 5:30-1; festivo 6-1)
Romolo M2 (sempre aperto)
Romolo multipiano M2 (feriale 5:30-1; festivo 6-1)
San Leonardo M1 (sempre aperto)

I 12 (ancora) accessibili senza preoccupazione

Bisceglie M1 (feriale 5:30-1; festivo 6-1)
Cascina Gobba M2 (feriale 5:30-1; festivo 6-1)
Cologno Nord M2 (sempre aperto)
Comasina M3 (sempre aperto)
Famagosta M2 (feriale 5:30-1; festivo 6-1)
Gessate M2 (sempre aperto)
Molinetto di Lorenteggio Tram 14 (sempre aperto)
Molino Dorino M1 (feriale 5:30-1; festivo 6- 1)
Ornato Parco Nord Tram 4
Quarto Oggiaro Quarto Oggiaro Trenord (sempre aperto)
San Donato Emilia M3 (feriale 5:30-1; festivo 6-1)
San Donato Paullese M3 (feriale 5:30-1; festivo 6-1)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com