Giulio Gallera agli studenti “IL VOTO rappresenta la massima espressione della DEMOCRAZIA”

Milano

Dopo l’occupazione del liceo Manzoni come riporta MilanoToday, si terrà il prossimo 7 ottobre a Milano lo sciopero degli studenti.  che partirà alle 9:30 in largo Cairoli. Come si legge in una nota di Rete studenti Milano, l’obiettivo della manifestazione è “contestare l’ascesa dell’estrema destra guidata da Giorgia Meloni e la mancanza di interesse da parte dei maggiori partiti in gara nei confronti della scuola e delle necessità degli studenti”.

Risulta palese l’indottrinamento di sinistra per cui già Giulio Gallera aveva,  in riferimento all’occupazione, osservato “Faccio politica da quando frequentavo il Liceo e ho assistito a molte occupazioni sia nel mio istituto che in diverse altre scuole di Milano. In quegli anni ho anche preso parte attivamente ad alcune autogestioni e numerose manifestazioni. Ma quello che sta succedendo oggi al LICEO MANZONI non ha nulla a che vedere con le manifestazioni studentesche. Ritengo VERGOGNOSA e INACCETTABILE l’occupazione del MANZONI avvenuta solo perché la coalizione di Centrodestra ha vinto le Elezioni Politiche, che si sono svolte in maniera LIBERA E DEMOCRATICA.

IL VOTO rappresenta infatti la massima espressione della DEMOCRAZIA per ottenere e difendere la quale i nostri nonni hanno combattuto strenuamente, alcuni di loro hanno addirittura perso la vita.

Di conseguenza è ESTREMAMENTE GRAVE che gli studenti del MANZONI, futura CLASSE DIRIGENTE del PAESE, agiscano in modo ILLEGALE e IRRESPONSABILE negando e contestando proprio la PIU’ ALTA FORMA DI DEMOCRAZIA scaturita dal VOTO”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.